TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO »  Mostra messaggi da    a     

L'Arca di Legno


Gli apprendisti dell'Arca - TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO



REDBOTTLE [ Ven 23 Ott, 2020 16:17 ]
Oggetto: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
Buon giorno,
da apprendista chiederei l'aiuto di un esperto per restaurare questo tavolinetto anni 30

img_5858_fileminimizer

img_5859_fileminimizer

img_5860_fileminimizer


Dovrei tentare di restaurare lo spigolo ammaccato e non so che legno è l'impiallaccio, poi vorrei iniziare a carteggiare con una 180 granat festool a velocità 2 o 3 il piano superiore e il piano intermedio,
le gambe e i fianchi del pianetto superiore, mentre per la parte a mordente nero valuterei in seguito.
A seguire il trattamento che vorrete suggerirmi, finora ho usato il paglierino, miscele di olio di lino crudo e cotto,
danish oil, la cera ma non ho mai usato ceralacca. E ovviamente non so come è stato trattato il tavolino.

Cosa ne pensate ?


lapin [ Ven 23 Ott, 2020 16:22 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
Non ho capito però se la tua è una richiesta di tutoraggio o no. Da come l'hai presentata non è ben chiaro.


REDBOTTLE [ Ven 23 Ott, 2020 16:25 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
lapin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non ho capito però se la tua è una richiesta di tutoraggio o no. Da come l'hai presentata non è ben chiaro.


Ho chiesto cortesemente l'aiuto di un esperto, quindi anche un tutoraggio va bene, anzi credo sia indispensabile


lapin [ Ven 23 Ott, 2020 17:21 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
Appunto, questa è la sezione dedicata solo al tutoraggio. Ma la tua richiesta sembrava un po' generica. Quindi se c'è un Tutor disponibile (Marco?) si faccia avanti.


incisore [ Ven 23 Ott, 2020 20:29 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
Dunque, andiamo per gradi: il piallaccio potrebbe essere mogano o palissandro, non si capisce benissimo dalla foto, la riparazione si può senza dubbio fare, escluderei la levigatrice, non ne vedo l'utilità, può bastare una buona pulizia, una sgrassata e un rinfresco della finitura, probabilmente a gommalacca.
Il mobile è carino, ben intarsiato, con gradevoli stacchi cromatici creati dall'utilizzo di specie diverse, ma è senza dubbio un mobile impiallacciato, quindi da prendere con le molle, in quanto lo spessore del piallaccio può essere anche molto sottile, e levigarlo alla garibaldina può portare a risultati disastrosi e irreparabili.
Se credi, sono disposto a seguire anche te.


REDBOTTLE [ Ven 23 Ott, 2020 22:07 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
Ben arrivato Marco e grazie per la disponibilità.

posto altri particolari

img_5861_fileminimizer_fileminimizer

img_5862_fileminimizer_fileminimizer

img_5863_fileminimizer

L'impiallacciatura di base mi sembrerebbe più un mogano sapelli, mancando le venatture del palissandro, ma non è detto perchè dipende da come viene sfogliato il tronco lungo la circonferenza.

Per la carteggiattura avevo pensato fosse necessaria a rettificare il piano che presenta al tatto, ma non solo, lievi ondulature, e credo che una prima approfondita pulizia potrà rilevare lo stato.

Lo spessore, dal particolare dell'angolo ammalorato (considerando che il bordo è di 38mm) credo sia da 6/7 decimi.

Per la pulizia come procedo? mi serverebbe conoscere un prodotto e poi passo con tampone o paglietta 4zeri ?


incisore [ Ven 23 Ott, 2020 22:32 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
Come ti dicevo, anche a me, di primo acchito, pare mogano: rettificare un piano impiallacciato è sempre una incognita per i motivi che ti ho espresso prima, e, anche se ci accingiamo ad un restauro funzionale, non possiamo prescindere dall'aspetto conservativo del manufatto, che, comunque, ha 90 anni!
Quindi opterei per una pulitura approfondita con paglietta a grane crescenti e lama o lastra di vetro, eviterei la carteggiatura, il piano, tutto sommato, non si presenta male, al limite puoi carteggiarlo con una spugnetta grana 220; in questi casi io utilizzo alcol e paglietta, aiutandomi con una lametta nei punti più difficili.
Esistono sicuramente metodi alternativi, quali il lavaggio con acqua e soda o l'utilizzo di uno sverniciatore, tuttavia l'utilizzo di queste metodologie ha dei risvolti che possono essere anche molto negativi e quindi o si è ben sicuri di cosa si fa, o è meglio soprassedere.
Non conoscendo il tuo grado di esperienza specifico, non mi sento di consigliarti soluzioni da professionista esperto, sopratutto a distanza.


REDBOTTLE [ Ven 23 Ott, 2020 22:48 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
Ok Marco, ho dell’alcool bianco e comincerò con la paglietta 4zeri che avevo già usato con le cere.
Per la rettifica leggera userò una vestriga.
Nel lab ho altri solventi purissimi, cherosene, acquaragia,essenza di trementina e acetone, se servissero ci sono.
Poi vedremo come sistemare l’angolo.
Intanto grazie.


zoki4691 [ Sab 24 Ott, 2020 08:58 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
lapin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Appunto, questa è la sezione dedicata solo al tutoraggio. Ma la tua richiesta sembrava un po' generica. Quindi se c'è un Tutor disponibile (Marco?) si faccia avanti.


Giuseppe , lascialo chiedere di quello che vuole chiedere , e chi vuole dare delle risposte ( se li ha ovviamente ) .
Che cavolo tuttoraggio ?
REDBOTTLE non ne pivello !!
Ci vuole solo che mentre scrivono mettono la mascherina per soddisfare la ordinanza ?
Lascia respirare forum , lascia uscire i 3D dalle solite storie !?
Se ci sono , se non ci sono
La gente , la gente nuova ( che RED non lo e ) si spaventa . Si spaventa dalle formalità , di presentarsi di dire qualcosa di se , si spaventa di prendere impegno ( questa storia di tutor mi sta particolarmente sul c...o ) , perché non po funzionare . Non puoi mettere insieme due persone che non si conoscono , non sanno niente uno dal altro , non sanno niente di condizioni che hanno .
Accettano impegno , nella buona fede e per dare contributo (ci mancherebbe ) , e poi si spegne tutto .
Spariscono
Io ti sto dicendo con miglior intenzione , rispettandoti ,,,


lapin [ Sab 24 Ott, 2020 09:22 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
Zoran, scusa, ma è un po' di tempo che contesti sistematicamente tutto quello che dico o faccio, dai lavori ai pensieri, mi sembra veramente inopportuno e senza motivo. Io ho solo fatto una domanda. Questa sezione è stata creata a suo tempo solo ed esclusivamente per i tutoraggi. Quindi penso di avere fatto una domanda corretta, non scortese e quantomeno non intimidatoria. Se è un tutoraggio si prosegua su queste pagine se no si passi magari su Falegnameria in generale, tutto quà.
Mi sembra che quando le cose stanno in ordine è più facile cercarle quando se ne ha bisogno.
Vorrei che ci fosse anche uno Staff efficiente che si preoccupasse anche di queste cose così magari evito di dovermene preoccupare io.
Se no fate quel che volete, scrivete dove volete, se l'importante è fare tutto in disordine ok. Basta saperlo. Io mi tolgo dai piedi. I poliziotti lo so che non sono mai simpatici, visto che mi tocca fare quella figura, ma se ci sono delle regole bisognerebbe rispettarle soprattutto per non andare in confusione totale. Detto questo, comincio a rompermi le palle... ma veramente.


zoki4691 [ Sab 24 Ott, 2020 09:37 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
lapin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Zoran, scusa, ma è un po' di tempo che contesti sistematicamente tutto quello che dico o faccio, dai lavori ai pensieri, mi sembra veramente inopportuno e senza motivo. Io ho solo fatto una domanda. Questa sezione è stata creata a suo tempo solo ed esclusivamente per i tutoraggi. Quindi penso di avere fatto una domanda corretta, non scortese e quantomeno non intimidatoria. Se è un tutoraggio si prosegua su queste pagine se no si passi magari su Falegnameria in generale, tutto quà.
Mi sembra che quando le cose stanno in ordine è più facile cercarle quando se ne ha bisogno.
Vorrei che ci fosse anche uno Staff efficiente che si preoccupasse anche di queste cose così magari evito di dovermene preoccupare io.
Se no fate quel che volete, scrivete dove volete, se l'importante è fare tutto in disordine ok. Basta saperlo. Io mi tolgo dai piedi. I poliziotti lo so che non sono mai simpatici, visto che mi tocca fare quella figura, ma se ci sono delle regole bisognerebbe rispettarle soprattutto per non andare in confusione totale. Detto questo, comincio a rompermi le palle... ma veramente.




lapin [ Sab 24 Ott, 2020 09:41 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
zoki4691 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
lapin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Appunto, questa è la sezione dedicata solo al tutoraggio. Ma la tua richiesta sembrava un po' generica. Quindi se c'è un Tutor disponibile (Marco?) si faccia avanti.


Giuseppe , lascialo chiedere di quello che vuole chiedere , e chi vuole dare delle risposte ( se li ha ovviamente ) .
Che cavolo tuttoraggio ?
REDBOTTLE non ne pivello !!
Ci vuole solo che mentre scrivono mettono la mascherina per soddisfare la ordinanza ?
Lascia respirare forum , lascia uscire i 3D dalle solite storie !?
Se ci sono , se non ci sono
La gente , la gente nuova ( che RED non lo e ) si spaventa . Si spaventa dalle formalità , di presentarsi di dire qualcosa di se , si spaventa di prendere impegno ( questa storia di tutor mi sta particolarmente sul c...o ) , perché non po funzionare . Non puoi mettere insieme due persone che non si conoscono , non sanno niente uno dal altro , non sanno niente di condizioni che hanno .
Accettano impegno , nella buona fede e per dare contributo (ci mancherebbe ) , e poi si spegne tutto .
Spariscono
Io ti sto dicendo con miglior intenzione , rispettandoti ,,,


Questa sezione è stata creata anni fa, quando io non facevo ancora parte dello Staff quindi non è mai stata una mia iniziativa però devo dire che col tempo l'ho apprezzata. E' vero che tu non l'hai mai sopportata e non hai mancato di dirlo, giustamente perchè il pensiero è libero, ma vorrei ricordarti che nessuno è mai stato "costretto" ad aderirvi e chi lo ha fatto l'ha sempre fatto di sua libera scelta. Se poi si sono eclissati non è certo colpa dell'Arca o del Tutor che gratuitamente presta la sua esperienza ed il suo tempo. e sicuramente non si sono eclissati per colpa di fantomatiche "formalità" che non c'entrano nulla con la serietà delle persone.
Ma al contempo stesso vi sono stati invece tutoraggi che ancor oggi vengono letti ed apprezzati, quindi il loro compito lo hanno svolto. Lo stesso Marco mi sembra che stia portando avanti con discreto successo ben 3 tutoraggi che hanno il loro seguito. Quindi per te sarebbero inutili e non funzionanti?
Però sinceramente ora basta: sono stufo di fare da capro espiatorio dei problemi dell'Arca, forse il mio impegno da fastidio e forse si predilige una certa anarchia, va bene, basta saperlo.
Prima sono stato accusato di allontanare la gente chiedendo la presentazione (e rammento che chi non lo faceva era accettato volentieri lo stesso), non ho mai ricevuto delle scuse per questo, ed ora, chissà come mai la presentazione viene richiesta obbligatoriamente... ora altre accuse senza fondamento perchè è diventata una facile abitudine prendersela con il sottoscritto visto che non mi nascondo mai dietro un dito e ci metto sempre la faccia.
Vorrei dirlo chiaramente e che sia ben comprensibile: MI SONO ROTTO I MARONI.... senza mezzi termini.

P.S. Mi scuso con Red e Marco per il palese O.T. ma non ho iniziato io e quando mi trascinano per i capelli... scusate.


incisore [ Sab 24 Ott, 2020 10:01 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
I vostri simpatici battibecchi, non interessano a nessuno, cortesemente fateli fuori di qui.
Grazie.


lapin [ Sab 24 Ott, 2020 10:48 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
incisore ha scritto: [Visualizza Messaggio]
I vostri simpatici battibecchi, non interessano a nessuno, cortesemente fateli fuori di qui.
Grazie.


Marco è inutile che ti rivolgi al plurale. Non apprezzo questo tuo intervento e dovresti redarguire chi è intervenuto a gamba tesa. No, non lo apprezzo proprio.


zoki4691 [ Sab 24 Ott, 2020 12:34 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
zoki4691 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
lapin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Appunto, questa è la sezione dedicata solo al tutoraggio. Ma la tua richiesta sembrava un po' generica. Quindi se c'è un Tutor disponibile (Marco?) si faccia avanti.


Giuseppe , lascialo chiedere di quello che vuole chiedere , e chi vuole dare delle risposte ( se li ha ovviamente ) .
Che cavolo tuttoraggio ?
REDBOTTLE non ne pivello !!
Ci vuole solo che mentre scrivono mettono la mascherina per soddisfare la ordinanza ?
Lascia respirare forum , lascia uscire i 3D dalle solite storie !?
Se ci sono , se non ci sono
La gente , la gente nuova ( che RED non lo e ) si spaventa . Si spaventa dalle formalità , di presentarsi di dire qualcosa di se , si spaventa di prendere impegno ( questa storia di tutor mi sta particolarmente sul c...o ) , perché non po funzionare . Non puoi mettere insieme due persone che non si conoscono , non sanno niente uno dal altro , non sanno niente di condizioni che hanno .
Accettano impegno , nella buona fede e per dare contributo (ci mancherebbe ) , e poi si spegne tutto .
Spariscono
Io ti sto dicendo con miglior intenzione , rispettandoti ,,,


E non telo dico in singolare Giuseppe ,,,
Quello che altri non possono dire , e che non vogliono dire , io non ho paura di esprimermi ,,,
E ti ripeto sempre con il rispetto . E anche la stima


zoki4691 [ Sab 24 Ott, 2020 15:10 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
incisore ha scritto: [Visualizza Messaggio]
I vostri simpatici battibecchi, non interessano a nessuno, cortesemente fateli fuori di qui.
Grazie.

Marco , noi ci possiamo anche scannare , non avere d'accordo , ma io con Giuseppe ho rapporto d'amicizia , rispetto .
Abbiamo scambiato le idee , regali , ho mangiato e ho lavorato a casa sua .
Possiamo anche e non farlo ,ma il rispetto resta. Io non ho altro membro del forum con chi ho legame stretto come con Giuseppe .
Ma , cavolo , se non ti posso dire cosa mi dà fastidio , che amicizia e ?!
Quello che dici che non interessa nessuno , e un po' azzardato di dire , xchè e legato al forum , strettamente legato , e mi meraviglio che lo dici te , te che adesso tieni i redini o timone del Arca.
Se li tieni ??


incisore [ Sab 24 Ott, 2020 23:02 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
Cari amici miei, perchè tali vi ritengo, un conto sono i nostri rapporti personali, un conto il rapporto che noi abbiamo nei confronti di tutti gli altri membri del forum, che potrebbero non conoscerci e fraintendere i nostri battibecchi, questo e solo questo il senso della mia moderazione; come ho gia detto all'atto della mia investitura non intendo entrare nelle polemiche personali tra i membri, anche se dettate dalle migliori intenzioni, e quindi non lo farò nemmeno questa volta, voi sapete bene come la penso e altrettanto io di voi, e questo mi basta, e in ogni caso, qualora fosse necessario, io interpello direttamente l'interessato privatamente.
Vorrei però chiarire una volta per sempre un aspetto che più volte ritorna, e riguarda lo staff.
Io sono il front-man dello staff, quindi se c'è qualcosa che non funziona o non vi aggrada, l'unica persona da interpellare, sono io, e in genere, ho sempre risposto.
Fino al giorno in cui non reputerò di avere esaurito il mio compito o l'amministratore del forum riterrà di sollevarmi dall'incarico, io sarò questo, con la massima dedizione, obbiettività e trasparenza possibile.
Spero di essere stato chiaro.
Buoni trucioli a tutti.


lapin [ Dom 25 Ott, 2020 08:26 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
Eh no caro Marco, non ostante la stima ed il rispetto che ho per te non puoi coinvolgermi in questo discorso. Io non ho iniziato nessun battibecco nè ho dato motivo per iniziarlo. Quindi, giustamente come hai fatto notare, essendo tu un moderatore, hai fatto bene ad intervenire però avresti dovuto solo sanzionare Zoran (per il quale nutro gli stessi sentimenti) per il suo intervento inopportuno.
(per inciso poi Zoran, da galantuomo qual'è, mi ha porto le sue scuse in privato).
Io sono solo intervenuto successivamente per diritto di replica (mi pare che esista), anzi chiedendo scusa sia a te che a Red per il palese O.T.
Spero di essere stato chiaro anch'io. Mettiamo i puntini sulle "I".


REDBOTTLE [ Dom 25 Ott, 2020 11:18 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
Egregi signori,

Faccio presente che nella casa comune, che è il Forum, aprire un post da parte di un iscritto rappresenta la possibilità di avere un spazio proprio per trattare il proprio argomento, e come nel mio caso, poter avere un sostegno da parte di un esperto per tentare di risolvere il problema.

Quindi quando si interviene si dovrebbe farlo con rispetto nei confronti di chi avviato la richiesta, con toni corretti, possibilmente pacati, ed ESCLUSIVAMENTE pertinenti all’argomento: non usandolo come terreno di scontro per inutili battibecchi.

In questi ultimi tempi mi sembra di vedere che ci sia un crescendo di puntualizzazioni pedanti che hanno creato un clima da law & order e di inutile fastidio alla scorrevolezza dei temi dibattuti.

Per me il Forum rappresenta un riferimento costante per potermi migliorare nel mio hobby preferito e penso sia così anche per molti altri: soprattutto per chi lo frequenta per la prima volte. Vorrei quindi continuare a frequentarlo in piacevolezza con serenità ed amicizia.

Quindi dobbiamo tutti incoraggiare un miglioramento del nostro stile di approccio al Forum rendendo le discussioni più amichevoli e collaborative, atte a risolvere il problema posto senza cedere ad impulsive reazioni che sembrano più di pancia che di testa, veramente inutili a tutti, compresi gli autori.

Proviamoci, siamo adulti ..... non dovremmo avere difficoltà.


zoki4691 [ Lun 26 Ott, 2020 11:25 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
Piero , ho detto solo che non sei un pivello ,,,
E non ti voglio chiedere scusa , perché non e O.T.


incisore [ Lun 26 Ott, 2020 22:02 ]
Oggetto: Re: TAVOLINETTO IMPIALLACCIATO E INTARSIATO
Vorrei darti un suggerimento riguardo al ripristino dell'angolo, proprio oggi, parlando di mogano e delle sue caratteristiche particolari, è venuto fuori che, in caso di ripristino di impiallacciature di mogano, è conveniente, dopo aver ricavato con precisione la parte mancante, perfettamente combaciante come venatura, pre-verniciarla prima dell'applicazione.
Questo perchè il mogano ha delle rifrazioni strane e, capita spesso, di ripristinare un a parte che apparentemente sembra perfetta e invisibile, salvo poi, cambiando angolazione alla vista, renderla perfettamente visibile e inguardabile.
Il mogano, effettivamente ha delle striature particolari, dovute alla sua struttura fisica, che rifraggono in modo particolare la luce a seconda di come vengono colpite; è probabile che la pre-verniciatura annulli questo fenomeno sul pezzo, potendolo poi facilmente uniformare al resto al punto da renderlo indistinguibile.
Approfondirò nei prossimi giorni in laboratorio questo argomento, che reputo molto interessante.




Powered by Icy Phoenix