Trapano A Colonna

Da Guido512, 14 Feb 2008.

Risposte 28, Visite 4896

Vai a 1, 2  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da Guido512Sesso: Uomo Inviato: Gio 14 Feb, 2008 19:39 #1
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 2798

Età: 72

Residenza: italia.png Torino inverno primavere in giro per il mondo Rubiana Estate

Regione: Piemonte

Provincia: Torino (TO)

Mi è arrivato il trapano a colonna TRAPANO DA BANCO VEPRUG 0012
 trapani_tpr160_b
DATI TECNICI
Dimensioni tavola Ø mm 220
Mandrino Ø 16 mm cm 2
Corsa mandrino 80 mm
Dist. colonna/mandrino 160 mm
Velocità (12) 270/2800 RPM
Peso 53-57 Kg
Motore 230 V - 50 Hz - 550 W
con la morsa in figura morsa22
Il carrello della morsa fa  130 x 160 mm di corsa.
é possibile usare il trapano come fresa per fare una mortasa per un incastro?
Che tipo di fresa e che velocità si usa?
Ne faro forse 2 all'anno o forse nessuna, ma mi piace poterlo fare.
Guido
 
Da agnixSesso: Uomo Inviato: Gio 14 Feb, 2008 19:59 #2
 
avatar

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 228

Età: 39

Residenza: italia.png prov CZ

se pensi che basti usare la morsa a croce per trasformare un trapano in trapano-fresa, rischi di farti molto male.
Il cono morse e' un accoppiamento pensato solo per carichi assiali , non laterali, se carichi lateralmente ti viene giu' il mandrino o la punta CM. I trapani-fresa  che pure usano l'attacco a cono morse hanno un tirante che si avvita e tiene su il cono.

Comunque mi pare di aver visto da qualche parte  degli accessori esterni che permettono di mortasare con il trapano a colonna. Non saprei dirti se funzionano bene, in USA sono popolari.

In alternativa puoi fare tanti buchi vicini,meglio se con punte forstner, svuotare la mortasa e poi rifinire con gli scalpelli.
 
Da whybob71 Inviato: Ven 15 Feb, 2008 08:19 #3
 
avatar

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 3120

Età: 43

Residenza: blank.gif Napoli

Regione: Campania

Provincia: Napoli (NA)

Guido puoi usare tranquillamente il trapano a colonna per fare le mortase; è un sistema veloce e sufficientemente preciso, ideale per chi ne fa poche. Il dispositivo cui si riferisce Agnix è simpatico e converte il trapano a colonna in una mortasatrice ma fai attenzione se lo compri a verificare la compatibilità con il tuo trapano (spesso non si può agganciare).

Per fare la mortasa con il trapano a colonna ti consiglio di costruire una sorta di guida o battuta contro cui poggiare il pezzo (può andare bene anche un listello fissato al ripiano del trapano a colonna). Come punte le migliori sono le Forstner. Per procedere con precisione traccia la linea di centro della mortasa ed usa una punta possibilmente un pò + piccola della larghezza della mortasa; fai una serie di fori vicini e squadra con lo scalpello. Nelle prossime settimane mi propongo di fare un piccolo tutorial sulla mortasa con utensili elettrici, che andrà a completare il tenone.

Per una idea su come operare col trapano a colonna puoi vedere l'ultima foto qui:

http://www.arcadilegno.it/viewtopic.php?f=49&t=432&start=0 (quella che si vede dietro è la guida autocostruita del trapano a colonna, il cui ripiano è + grande e rivestito in formica bianca)
 
Da AlbertoASesso: Uomo Inviato: Ven 15 Feb, 2008 11:32 #4
 
avatar
HomePage

Registrato: Gennaio 2008

Messaggi: 4155

Età: 42

Residenza: italia.png Firenze

Regione: Toscana

Provincia: Firenze (FI)

Roberto, ma le forstner ci sono anche più piccole di 15mm?

Ovviamente devi fare una serie di fori, un po' come con una cavatrice e poi pulire con uno scalpello, non la puoi "fresare"
ma... falle rotonde e poi fai pure il tenone al tornio  
Alberto

Ultima modifica di AlbertoA il Ven 15 Feb, 2008 11:35, modificato 1 volta in totale

 
Da whybob71 Inviato: Ven 15 Feb, 2008 12:19 #5
 
avatar

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 3120

Età: 43

Residenza: blank.gif Napoli

Regione: Campania

Provincia: Napoli (NA)

in misura metrica arrivano non meno di 10 mm; però in misura imperiale arrivano fino di solito a 1/4 di pollice, pari a 6 mm circa
 
Da agnixSesso: Uomo Inviato: Ven 15 Feb, 2008 13:24 #6
 
avatar

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 228

Età: 39

Residenza: italia.png prov CZ

Ecco la descrizione fotografica , della procedura (non bella come quelle di bob,pero'... )

2rpv3mo
30mn9xk

Albe' le forstner hanno il grosso vantaggio di lasciare piatto il fondo dei fori
 
Da whybob71 Inviato: Ven 15 Feb, 2008 15:07 #7
 
avatar

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 3120

Età: 43

Residenza: blank.gif Napoli

Regione: Campania

Provincia: Napoli (NA)

Mi sembra una mortasa perfetta!!!!!!!!!!!!!!  
 
Da Guido512Sesso: Uomo Inviato: Ven 15 Feb, 2008 17:33 #8
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 2798

Età: 72

Residenza: italia.png Torino inverno primavere in giro per il mondo Rubiana Estate

Regione: Piemonte

Provincia: Torino (TO)

Forse non avevo fatto bene la domanda.
Le cose che ho avuto difficoltà a fare sono l'asola che si vede in foto.
 078trottolar
Il manico per il lancio della trottola è 25 mm e i fori sono da 10 e 12x25mm
Non avendo un trapano da banco ho avuto difficoltà a farli su legno di cedro fresco.
Ciao Guido
 
Da ser gioSesso: Uomo Inviato: Mar 19 Feb, 2008 16:43 #9
 
Cartellini gialli: 1 
avatar
HomePage

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 4230

Residenza: blank.gif

Regione: Stato Estero

Provincia: -

Mi aggancio a questa discussione sul trapano a colonna, perchè dove lavoro ci hanno tagliato i cavi del trapano, perchè non a norma, credo in base alla legge 626 sulla sicurezza , ma non ci giurerei.

Il nostro trapano in effetti è vecchiotto, credo che manchi rispetto a quelli nuovi un carterino di plexiglas vicino al mandrino, e il tastone dello STOP.  

Un collega mi ha detto che alcuni utensili hanno una certificazione diversa per l'uso casalingo o professionale, vi risulta?

Isnsomma quando sarà il momento vorrei farlo tornare in auge, nelle stesse condizioni abbiamo una mola..

Ciao

____________
I numeri sono importanti!

 
Da amedeoSesso: Uomo Inviato: Mar 19 Feb, 2008 16:52 #10
Capitano
Capitano
avatar
Galleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 13319

Età: 55

Residenza: italia.png Dolzago LC

Regione: Lombardia

Provincia: Lecco (LC)

Guido512 ha scritto: 
Forse non avevo fatto bene la domanda.
Le cose che ho avuto difficoltà a fare sono l'asola che si vede in foto.
 078trottolar
Il manico per il lancio della trottola è 25 mm e i fori sono da 10 e 12x25mm
Non avendo un trapano da banco ho avuto difficoltà a farli su legno di cedro fresco.
Ciao Guido

Chiedo scusa per l'OT, posso chiederti Guido come si fissa il cordino per il lancio su questa trottola ?

____________
Amedeo

"Se riuscissi a pensarlo, magari riuscirei anche a farlo".

 
Da PirfySesso: Uomo Inviato: Mar 19 Feb, 2008 17:14 #11
 
avatar
HomePage

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 6990

Età: 45

Residenza: japan.png Napoli Centro

Regione: Campania

Provincia: Napoli (NA)

mi pare che si intraveda un buco nel perno della trottola. Penso si avvolga la cordicella, la si tira e se non erro la trottola cade e ruota sul suo asse?

____________
Pierfrancesco
emo_62_1271242647_960071
Vivi come se dovessi morire domani, pensa come se non dovessi morire mai! Panda®

Ultima modifica di Pirfy il Mar 19 Feb, 2008 17:18, modificato 2 volte in totale

 
Da robertSesso: Uomo Inviato: Mar 19 Feb, 2008 17:58 #12
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 2477

Età: 32

Residenza: italia.png Caltanissetta

Regione: Sicilia

Provincia: Caltanissetta (CL)

Pirfy ha scritto: 
mi pare che si intraveda un buco nel perno della trottola. Penso si avvolga la cordicella, la si tira e se non erro la trottola cade e ruota sul suo asse?


Esattamente!!
Questa è, almeno della mia regione, un'evoluzione della classica trottola ( da noi detta " strummula"), dove la cordicella si legava nella parte vicina al chiodo e continuava ad avvolgersi nella parte conica fino a raggiungere quasi la metà dell'altezza totale. Serviva molta maestria e un colpo secco per falla girare talmente veloce che si sentiva un ronzio.

____________
Saluti

Roberto


la nostra felicità più grande non sta nel non cadere mai, ma nel risollevarsi sempre dopo ogni caduta.

 
Da Guido512Sesso: Uomo Inviato: Mar 19 Feb, 2008 19:11 #13
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 2798

Età: 72

Residenza: italia.png Torino inverno primavere in giro per il mondo Rubiana Estate

Regione: Piemonte

Provincia: Torino (TO)

La trottola si deve fare di legno molto duro e pesante, Corniolo, bosso, ebano, Tali, bubinga.
Il perno superiore Diametro 10 mm con foro da 2,5 a 3 mm serve a inserire la corda per il lancio.
Le dimensioni del' asola sul manico dipendono da quanto è grande la corda, la lunghezza bastano 50/60cm.
Nella parte inferiore della trottola è piantato un chiodo in acciaio temperato e rettificato sul tornio.
Il perno superiore può essere integrale o  in altro legno, innestato a forza nella trottola
E bene dare un po di cera sul perno e nel foro per facilitare la rotazione.
Se la trottola è ben bilanciata deve girare da 150 a 200 secondi.
Cronometrate e postate i tempi delle vostre trottole.
Quest'estate durante il raduno dei tornitori in val di Susa faremo le gare di durata.
Ciao Guido
 
Da Guido512Sesso: Uomo Inviato: Mar 19 Feb, 2008 19:35 #14
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 2798

Età: 72

Residenza: italia.png Torino inverno primavere in giro per il mondo Rubiana Estate

Regione: Piemonte

Provincia: Torino (TO)

AlbertoA ha scritto: 
Roberto, ma le forstner ci sono anche più piccole di 15mm?
Alberto


le forstner  sono fatte cosi?
5puntest
Sino a 20 mm ho quelle della LIDL del mese scorso.

Magari se avete una bella foto,
Grazie
 
Da amedeoSesso: Uomo Inviato: Mar 19 Feb, 2008 21:29 #15
Capitano
Capitano
avatar
Galleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 13319

Età: 55

Residenza: italia.png Dolzago LC

Regione: Lombardia

Provincia: Lecco (LC)

Grazie Guido !

____________
Amedeo

"Se riuscissi a pensarlo, magari riuscirei anche a farlo".

 

Vai a 1, 2  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo