Finitura Diffusori In Multistrato Di Betulla

Da cucicu, 29 Mag 2020.

Risposte 69, Visite 3198

Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Sab 04 Lug, 2020 20:11 #46
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 1762

Età: 60

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Certamente se non sei stato attento a pulire la colla, le macchie sono inevitabili e sulla betulla poi.
Io prediligo il multifunzione per carteggiare durante il ciclo di verniciatura, meno brutale della rotoorbitale e più preciso che a mano, c'è da dire che io vernicio quasi esclusivamente a spruzzo, sempre passate leggere, questo facilita l'asciugatura, evita le colature e inumidisce poco la superficie, evitando quel problema all'impiallacciatura, che comunque se ben incollata non dovrebbe fare una piega con l'acqua della vernice.( sempre che non ce ne versi una cascata)

____________
Dai diamanti non nasce niente.
www.fosluce.it

 
Da cucicuSesso: Uomo Inviato: Sab 04 Lug, 2020 20:42 #47
 
avatar

Registrato: Novembre 2017

Messaggi: 64

Età: 34

Residenza: italia.png

Regione: Sicilia

Provincia: Agrigento (AG)

Purtroppo non si tratta di macchie di colla, ma di stuccature (risultate poi poco più scure).
Nonostante la semplicità e bellezza (a mio gusto) del betulla, questa volta Purtroppo ho deciso di passare al ciclo di laccatura. Quindi fondo bianco, stucco poliestere per eliminare le imperfezioni (per quanto possibile, perlomeno le più evidenti) e vernice.

In foto dopo la prima mano di fondo (che sarebbe la terza considerando le prime due mani di turapori, risultato molto omogeneo non so se si vede bene)

 resizer_15938880204251  

resizer_15938880204250
 
Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Sab 04 Lug, 2020 23:30 #48
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 1762

Età: 60

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Purtroppo la stuccatura del betulla è rognosetta, bisogna azzeccare la tinta giusta e non si può utilizzare la segatura prodotta dalla levigatura, troppo scura.
Comunque è un problema (quello della stuccatura) che affligge chiunque farà poi una finitura trasparente naturale, bisogna essere molto bravi o si vedrà sempre.

____________
Dai diamanti non nasce niente.
www.fosluce.it

 
Da cucicuSesso: Uomo Inviato: Dom 05 Lug, 2020 00:07 #49
 
avatar

Registrato: Novembre 2017

Messaggi: 64

Età: 34

Residenza: italia.png

Regione: Sicilia

Provincia: Agrigento (AG)

Quoto, ma purtroppo anche i pezzi non erano il massimo questa volta, tagliati non benissimo, sono saltati alcuni strati in prossimità degli angoli.
Ma comunque, ormai sono andato avanti, ho dato fondo bianco e stucco usando lampada controluce per individuare graffietti, buchini e imperfezioni varie.
Passerò quindi un altra mano di fondo dopo aver lisciato lo stucco ma ho l'impressione che la finitura lascerà vedere qualcosa del legno... Cioè sicuramente non verrà uniforme e piatta tipo Mdf... C'è qualche accorgimento per uniformare la superficie? Tipo dare il fondo più carico o che so io?
 
Da cucicuSesso: Uomo Inviato: Dom 05 Lug, 2020 10:23 #50
 
avatar

Registrato: Novembre 2017

Messaggi: 64

Età: 34

Residenza: italia.png

Regione: Sicilia

Provincia: Agrigento (AG)

incisore ha scritto: 
Purtroppo la stuccatura del betulla è rognosetta, bisogna azzeccare la tinta giusta e non si può utilizzare la segatura prodotta dalla levigatura, troppo scura.
Comunque è un problema (quello della stuccatura) che affligge chiunque farà poi una finitura trasparente naturale, bisogna essere molto bravi o si vedrà sempre.


Scusami, cos è il multifunzione?
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Dom 05 Lug, 2020 14:57 #51
Nostromo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 16800

Età: 65

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

cucicu ha scritto: 
incisore ha scritto: 
Purtroppo la stuccatura del betulla è rognosetta, bisogna azzeccare la tinta giusta e non si può utilizzare la segatura prodotta dalla levigatura, troppo scura.
Comunque è un problema (quello della stuccatura) che affligge chiunque farà poi una finitura trasparente naturale, bisogna essere molto bravi o si vedrà sempre.


Scusami, cos è il multifunzione?


https://www.leroymerlin.it/catalogo...20-w-35916356-p

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da cucicuSesso: Uomo Inviato: Lun 06 Lug, 2020 20:23 #52
 
avatar

Registrato: Novembre 2017

Messaggi: 64

Età: 34

Residenza: italia.png

Regione: Sicilia

Provincia: Agrigento (AG)

Buonasera. Sono passato alla finitura coprente... Ahimè
Vi chiedo un consiglio: ho stuccate con stucco metallico tutte le imperfezioni possibili e dato una mano di fondo bianco opaco. Ovviamente sono venute fuori delle cosine da sistemare(non essendo Mdf era prevedibile). In particolare secondo voi, questi buchetti come li posso sistemare? Stucco bianco di gesso...? O sempre poliestere o altro?

resizer_15940595577060
 
Da plcet Inviato: Mar 07 Lug, 2020 07:57 #53
 
avatar

Registrato: Marzo 2012

Messaggi: 1846

Età: 35

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

ciao....a me sembrano più rialzi che buchetti hihhiihhihi comunque vista la dimensione e visto che il manufatto è bianco, anche un goccino di stucco in pasta già pronto secondo me ti è più che sufficiente, specialmente se poi darai una finitura trasparente andrai a "bloccare" il fondo e stai tranquillo....non credo e spero che con le vibrazioni non ti crollino hihhiihhi sennò prendi un pò di stucco in polvere e lo mescoli con un goccinoino di vinavil così che aderisce di più
 
Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Mar 07 Lug, 2020 14:52 #54
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 1762

Età: 60

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Quando ho realizzato manufatti in legno finiti con ciclo da carrozzeria, ho rigorosamente seguito quel ciclo, senza mescolare le tecniche, per evitare imprevisti.
E non ho mai avuto problemi; se usi fondo poliestere bicomponente o anche monofiller, dato a spruzzo e a spessore adeguato, poi una buona carteggiatura con rotoorbitale e magari seppiatura ad acqua, ti assicuro che otterrai delle superfici perfette anche sugli spigoli.
Certamente è laborioso e richiede una certa perizia, ma si può fare.
P.S. c'è su youtube un bel tutorial di un carrozziere professionista che lacca appunto delle casse acustiche.

____________
Dai diamanti non nasce niente.
www.fosluce.it

Ultima modifica di incisore il Mar 07 Lug, 2020 14:54, modificato 1 volta in totale

 
Da plcet Inviato: Mar 07 Lug, 2020 16:56 #55
 
avatar

Registrato: Marzo 2012

Messaggi: 1846

Età: 35

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

incisore ha scritto: 
Quando ho realizzato manufatti in legno finiti con ciclo da carrozzeria, ho rigorosamente seguito quel ciclo, senza mescolare le tecniche, per evitare imprevisti.
E non ho mai avuto problemi; se usi fondo poliestere bicomponente o anche monofiller, dato a spruzzo e a spessore adeguato, poi una buona carteggiatura con rotoorbitale e magari seppiatura ad acqua, ti assicuro che otterrai delle superfici perfette anche sugli spigoli.
Certamente è laborioso e richiede una certa perizia, ma si può fare.
P.S. c'è su youtube un bel tutorial di un carrozziere professionista che lacca appunto delle casse acustiche.


mitico flavio
 
Da cucicuSesso: Uomo Inviato: Mer 08 Lug, 2020 09:35 #56
 
avatar

Registrato: Novembre 2017

Messaggi: 64

Età: 34

Residenza: italia.png

Regione: Sicilia

Provincia: Agrigento (AG)

Si grazie, ho guardato quel video. Alla fine anche la laccatura non è difficile, ovviamente su Mdf il risultato è più semplice da ottenere.
Il betulla è proprio sconsigliato da laccare, a meno che il diffusore debba essere in betulla e laccato  

ad ogni modo , facendo un pò di esperienza ho capito che ogni supporto può essere verniciato in qualunque modo, certo ve ne sono più indicati per certi tipi di finitura... Io comunque questa volta sono stato costretto a "recuperare" il pezzo cambiando ciclo di verniciatura, e alla fine ho dato un paio di mani di turapori  intervallati da carteggiatura, poi 2 mani di fondo bianco sempre con carteggiatura tra una mano e l'altra e stuccatura con stucco in pasta tra le due mani; adesso mi manca solo la finitura e il risultato lo potete vedere in foto... la superficie si presenta molto liscia e uniforme.

resizer_15941936286520_1594193782_405897

Ultima modifica di cucicu il Mer 08 Lug, 2020 09:41, modificato 2 volte in totale

 
Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Mer 08 Lug, 2020 14:20 #57
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 1762

Età: 60

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Direi un ottimo lavoro.

____________
Dai diamanti non nasce niente.
www.fosluce.it

 
Da cucicuSesso: Uomo Inviato: Mer 08 Lug, 2020 14:28 #58
 
avatar

Registrato: Novembre 2017

Messaggi: 64

Età: 34

Residenza: italia.png

Regione: Sicilia

Provincia: Agrigento (AG)

incisore ha scritto: 
Direi un ottimo lavoro.


Ti ringrazio. Adesso mi chiedevo come procedere, e la prim volta che faccio un ciclo laccatura. Potrei anche dare un trasparente direttamente sul fondo... Oppure vernice bianca e basta (opaca)... Oppure vernice bianca e trasparente lucido... Ma come potrebbe risultare? Consigliatemi
 
Da cucicuSesso: Uomo Inviato: Mer 08 Lug, 2020 18:41 #59
 
avatar

Registrato: Novembre 2017

Messaggi: 64

Età: 34

Residenza: italia.png

Regione: Sicilia

Provincia: Agrigento (AG)

Allora, intanto ho dato una mano di vernice bianca opaca... Nonostante però le 2 mani di fondo, in controluce si vedono come delle strisciate in alcuni punti... Non so se dipenda dall'asciugatura, ma credo di no. Sapete a cosa possono essere dovute e come si possono sistemare?
 
Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Mer 08 Lug, 2020 22:53 #60
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 1762

Età: 60

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Se usi il rullino o il pennello, può capitare, carteggia con un tassello per spianare, poi sarebbe più indicato dare una finitura in tinta, ti uniforma il tutto e il risultato è senza dubbio migliore.

____________
Dai diamanti non nasce niente.
www.fosluce.it

 

Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo