Gibson Les Paul Rotta

Da Edrian, 10 Mag 2015.

Risposte 4, Visite 1195

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da EdrianSesso: Uomo Inviato: Dom 10 Mag, 2015 02:15 #1
 
avatar

Registrato: Giugno 2012

Messaggi: 19

Età: 30

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

Ciao a tutti!
Ultimamente avevo un po' di soldi da spendere e ho trovato una copia di una Gibson Les Paul rotta che ha attirato la mia attenzione. Dopo averla smontata ho provato a sistemarla (premettendo che non sono un liutaio) ecco alcune foto:  

5  6 1  2  3

Ho usato la Titebond Classic come colla e delle barrette per rinforzare il manico. Che ne pensate?
Adesso ho un vuoto...

Avevo intenzione di sverniciare il manico e riverniciarlo. Come posso fare? Non ho mai verniciato un manico e non ho la minima idea di come farlo. Chi me l'ha venduta mi ha detto che 90% è vernice poliuretanica. Attendo consigli. Grazie mille
 
Da NonnoTony48Sesso: Uomo Inviato: Dom 10 Mag, 2015 04:51 #2
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Novembre 2008

Messaggi: 10027

Età: 71

Residenza: australia.png Melbourne = Australia

Regione: Stato Estero

Provincia: -

Io Avrei usato Spine di legno, invece di Tondini d'Aciaio.

Per la Verniciatura Aspeta che qualcuno ti dara drita,

Cheers Antonio.

____________
Vivi Ogni giorno come fosse il tuo Ultimo-----Un Giorno lo sarà

 
Da Macigno Inviato: Dom 10 Mag, 2015 12:22 #3
 
avatar

Registrato: Gennaio 2010

Messaggi: 4063

Età: 61

Residenza: blank.gif

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

Ciao
al posto dei tondini d'acciaio dovevi mettere delle spine di legno che dopo essersi incollate diventano corpo unico e non creano problemi allo scorrimento del suono anche se in quel punto è minimo perchè c'è il capotasto che ferma la vibrazione.
Secondo l'acciaio anzichè progredire nel tempo regredisce perchè il legno lo "rigetta" e tende a creare una patina d'ossido intorno al ferro. Un pò meglio se è acciaio inox altrimenti un guaio.
Una volta finito il lavoro il buco lo puoi riempire con stucco poliestere e vai tranquillo perchè lo puoi verniciare a tuo piacimento.
M.
 
Da Macigno Inviato: Dom 10 Mag, 2015 12:23 #4
 
avatar

Registrato: Gennaio 2010

Messaggi: 4063

Età: 61

Residenza: blank.gif

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

Comunque complimenti per i tondini sembra tu abbia fatto un buon lavoro di centraggio.
M.
 
Da EdrianSesso: Uomo Inviato: Dom 10 Mag, 2015 16:13 #5
 
avatar

Registrato: Giugno 2012

Messaggi: 19

Età: 30

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

Grazie mille...non avevo pensato ad un rigetto            
Ho pensato alle barrette visto che non essendo un liutaio non avevo disponibilità di legni duri e pregiati da adattare.
Sperando che la Titebond tenga anche con la ruggine .

Per il resto avrei bisogno di un consiglio su come riverniciare il manico visto che non dispongo ne di conoscenze, ne di attrezzature professionali (a parte un compressore). Pensavo di colorare il manico con vernici all'acqua e usare due o tre bombolette di lucido come finitura. Che ne dite?

La verniciatura è un mondo allucinante! Leggendo nei vari forum non ci sto più capendo nulla!!!  

P.S. La verniciatura della chitarra di base dovrebbe essere poliuretanica (per la compatibilità)

A presto!
 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo