Nuova Cucina

Da incisore, 01 Dic 2018.

Risposte 31, Visite 4516

Vai a Precedente  1, 2, 3

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da badesSesso: Uomo Inviato: Dom 29 Mar, 2020 10:46 #31
 
avatar

Registrato: Settembre 2016

Messaggi: 96

Età: 53

Residenza: italia.png

Regione: Piemonte

Provincia: Cuneo (CN)

incisore ha scritto: 
La stessa cosa che ho detto a Solarino
Il consiglio è quello di usare una lama ben affilata per evitare sbrecciature e con un numero adeguato di denti, io uso una 60 dentix250 mm di diametro rigorosamente sul banco sega, in alternativa si può anche usare un rifilatore o una fresa e una staggia come guida, io l'ho fatto in alcuni punti con buoni risultati.


Grazie per la risposta.
Purtroppo non ho un banco sega per cui pensavo di seguire questa procedura:
con la fresatrice fare un solco di un paio di millimetri da entrambe i lati per incidere così la parte di laminato poi per terminare il taglio del truciolato avrei tre possibilità:
1- continuare il taglio sul truciolato con la fresatrice abbassando la punta,
2- o tagliare il truciolato con la circolare,
3- o tagliare il truciolato con l'alternativo...

Tu che ne pensi?
 
Da davide1970Sesso: Uomo Inviato: Dom 29 Mar, 2020 11:57 #32
 
avatar

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 5840

Età: 50

Residenza: italia.png cesena

Regione: Emilia Romagna

Provincia: Forlì-Cesena (FC)

Puoi tagliare di massima con un seghetto alternativo e buona lama lasciando 2 o 3mm il taglio più lungo poi vai a portare a misura con guida e fresatrice

____________
"...ai poveri è annunciato il Vangelo. E beato è colui che non trova in me motivo di scandalo!" (Mt 11,5-6)

 

Vai a Precedente  1, 2, 3

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo