SISTEMA PER VASSOI IN LEGNO CMT

Da REDBOTTLE, 17 Dic 2018.

Risposte 10, Visite 657

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da REDBOTTLESesso: Uomo Inviato: Lun 17 Dic, 2018 20:47 #1
 
avatar

Registrato: Marzo 2017

Messaggi: 54

Età: 67

Residenza: italia.png Bussolengo ( Verona )

Regione: Veneto

Provincia: Verona (VR)

Salve Argonauti,
un anno fa ho acquistato da Pagin il Kit della CMT per vassoi

 sistema_cmt

 1_1

il lavoro è anche illustrato da un video sul tubo

https://www.youtube.com/watch?v=Yv-E1s7dqyw

quindi ho deciso insieme al mio vicino di provarci.

Abbiamo piallato e squadrato le tavole di noce canaletto (scuro) e frassino olivato (chiaro),
incollate e ricavato il primo quadrato da lavorare spessore 35mm noce e 20 mm frassino.

 1_2

 1_3

 1_4

 2_1_min

per agevolare il lavoro di tracciatura con la semi dima fornita abbiamo creato due dischi
in betulla da 15 mm, uno diametro 100 mm, per il foro centrale di doppio spessore,
ed uno da 420 mm pari al diametro esterno del vassoio. Questi accrocchi ci sono sati utili
per il posizionamento in sede di fresatura con la semi dima e quello grande per fresare
in copia il bordo esterno.

 2_2_min

 2_3_min

 3_min

 4_min

sgrossato il quadrato di base

 6_min

e posizionata una fostner da 55 mm

 7_min

rifilato il contorno del quadrato

 8_min

ed iniziato lo svuotamento dei settori

 9_min

 10_min

per quello centrale il trapano a colonna non aveva abbastanza profondità e
quindi abbiamo usato una fresa a forare

 11_min

copiato e fresato il foro centrale abbiamo potuto utilizzare il disco in betulla da 100 mm

 12_min

 13_min

procedendo a copiare e fresare i 4 settori con la fresa fornita nel kit CMT, codolo 12mm

quindi con il disco da 420mm copie e fresatura al banco del bordo del vassoio

 14_min

 15_min

e quindi raggiato il bordo esterno con una fresa convessa da CA 6 mm (2/8")

 16_min

questo il semilavorato

 17_min

poi con una fresatrice cui abbiamo sostituito la suola con pezzo di plexiglass
per dare stabilità abbiamo completato la raggiatura dei bordi

 18_min

 19_min

risultato prima e dopo del lavoro di carteggiatura a olio di gomito

 20_min

 21_min

infine due mani di olio Danish

 22_min

 23_min

per essere il primo pezzo siamo moderamente soddisfatti.
Esecuzione del lavoro CA 6/7 ore senza tempi di attesa.
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Mar 18 Dic, 2018 06:47 #2
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 14640

Età: 64

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Sembra facile, ma vedo che è abbastanza complesso. Comunque complimenti perché il risultato direi che è buono.

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da zoki4691Sesso: Uomo Inviato: Mar 18 Dic, 2018 07:29 #3
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Settembre 2013

Messaggi: 3316

Età: 54

Residenza: yugoslavia.png

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

    
 
Da GianlucaFSesso: Uomo Inviato: Mar 18 Dic, 2018 08:47 #4
 
avatar

Registrato: Mag 2018

Messaggi: 245

Età: 33

Regione: Puglia

Provincia: Bari (BA)

Molto molto bello! Ammiro il vostro laboratorio, e aspiro ad averne uno attrezzato così un giorno. Belli gli accorgimenti che vi hanno conferito maggior precisione e agevolato il lavoro (vedi il disco di betulla o il piano in plexiglas). Come mai la finitura in Danish Oil e non solo lino cotto? Quali proprietà in più ha per preferirlo? Essendo un vassoio che probabilmente verrà a contatto con del cibo (penso...), il Danish Oil è indicato?
 
Da REDBOTTLESesso: Uomo Inviato: Mar 18 Dic, 2018 09:30 #5
 
avatar

Registrato: Marzo 2017

Messaggi: 54

Età: 67

Residenza: italia.png Bussolengo ( Verona )

Regione: Veneto

Provincia: Verona (VR)

GianlucaF ha scritto: 
Molto molto bello! Ammiro il vostro laboratorio, e aspiro ad averne uno attrezzato così un giorno. Belli gli accorgimenti che vi hanno conferito maggior precisione e agevolato il lavoro (vedi il disco di betulla o il piano in plexiglas). Come mai la finitura in Danish Oil e non solo lino cotto? Quali proprietà in più ha per preferirlo? Essendo un vassoio che probabilmente verrà a contatto con del cibo (penso...), il Danish Oil è indicato?


Gianluca salve, normalmente uso il paglierino ma per uso alimentare ad es taglieri si consiglia un olio
cd “edibile “ come olio di vaselina per uso enologico; nel ns caso abbiamo optato per il danish perché
Il vassoio potrà essere un porta frutta fresca o secca, con buccia o cuscio. Se fosse usato per patatine o frutta secca sgusciata il contatto lo sarebbe per poco tempo e al limite converrebbe metterla su coppette di vetro, non so.....
Il danish contiene un % di lino cotto e di vernice flatting che forma una pellicola una volta essiccato. Infatti tra la prima è la seconda mano abbiamo carteggiato con una spugnetta grana 500 e i pori erano già chiusi: quindi è sicuramente un olio filmante.
 
Da zerozeroSesso: Uomo Inviato: Mar 18 Dic, 2018 22:17 #6
 
avatar

Registrato: Novembre 2008

Messaggi: 425

Età: 44

Regione: Emilia Romagna

Provincia: Forlì-Cesena (FC)

vedo che a fresatrici stai messo bene  
 
Da REDBOTTLESesso: Uomo Inviato: Mer 19 Dic, 2018 18:37 #7
 
avatar

Registrato: Marzo 2017

Messaggi: 54

Età: 67

Residenza: italia.png Bussolengo ( Verona )

Regione: Veneto

Provincia: Verona (VR)

Tieni conto che abbiamo due laboratori e quindi.... le fresatrici sembrano tante. Comunque ho avuto il piacere di usare la Festool e ti assicuro che è la miglior macchina che io abbia mai provato. Super bilanciata e zero vibrazioni, motore a giri costanti anche sotto sforzo, comandi studiati in modo perfetto. Costo esagerato per un hobbista ( con gli accessori costa come il tavolo CMT completo) ma non per i professionisti cui è destinata.
Visto il calendario potresti metterla nella lista dei desideri di Natale           
 
Da zoki4691Sesso: Uomo Inviato: Mer 19 Dic, 2018 19:01 #8
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Settembre 2013

Messaggi: 3316

Età: 54

Residenza: yugoslavia.png

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

REDBOTTLE ha scritto: 
Tieni conto che abbiamo due laboratori e quindi.... le fresatrici sembrano tante. Comunque ho avuto il piacere di usare la Festool e ti assicuro che è la miglior macchina che io abbia mai provato. Super bilanciata e zero vibrazioni, motore a giri costanti anche sotto sforzo, comandi studiati in modo perfetto. Costo esagerato per un hobbista ( con gli accessori costa come il tavolo CMT completo) ma non per i professionisti cui è destinata.
Visto il calendario potresti metterla nella lista dei desideri di Natale           

Piero , e  non hai provato la sorella maggiore , la OF 2200 che hanno nominato miglior fresatrice di sempre .
Tutto quello che hai detto x OF 1400 , la 2200 e superlativo . Ergonomia , potenza , accessori (va bene calzano x tutte due)
Solo Systainer con accessori costa come una CMT (quella piu grande).
La OF 2200 ha tutte boccole possibili e immaginabili (6, 8, 10 12 + quelle imperiali ).
basta dire che una pinza , qualsiasi costa 50 euro.
Le maniglie sono inclinate in avanti , ma sono spostate   della macchina dal asse al 30 gradi x avere miglior visibilità .
Tenerla sotto tavolo CMS GE , e usarla come fresatrice fissa , e come x le macchine provare la RR.

 festool_004_2

 festool_002_1545242300_323372
 
 festool_001_1

unico neo e , purtroppo il costo  

Ultima modifica di zoki4691 il Mer 19 Dic, 2018 19:10, modificato 1 volta in totale

 
Da zerozeroSesso: Uomo Inviato: Mer 19 Dic, 2018 20:10 #9
 
avatar

Registrato: Novembre 2008

Messaggi: 425

Età: 44

Regione: Emilia Romagna

Provincia: Forlì-Cesena (FC)

conosco bene festool, anch'io mi sono lasciato tentare e l'ultima arrivata è una of 1010 EBQ plus e appena ho un attimo ne farò una piccola recensione
 
Da REDBOTTLESesso: Uomo Inviato: Mer 19 Dic, 2018 20:52 #10
 
avatar

Registrato: Marzo 2017

Messaggi: 54

Età: 67

Residenza: italia.png Bussolengo ( Verona )

Regione: Veneto

Provincia: Verona (VR)

zoki4691 ha scritto: 
REDBOTTLE ha scritto: 
Tieni conto che abbiamo due laboratori e quindi.... le fresatrici sembrano tante. Comunque ho avuto il piacere di usare la Festool e ti assicuro che è la miglior macchina che io abbia mai provato. Super bilanciata e zero vibrazioni, motore a giri costanti anche sotto sforzo, comandi studiati in modo perfetto. Costo esagerato per un hobbista ( con gli accessori costa come il tavolo CMT completo) ma non per i professionisti cui è destinata.
Visto il calendario potresti metterla nella lista dei desideri di Natale           

Piero , e  non hai provato la sorella maggiore , la OF 2200 che hanno nominato miglior fresatrice di sempre .
Tutto quello che hai detto x OF 1400 , la 2200 e superlativo . Ergonomia , potenza , accessori (va bene calzano x tutte due)
Solo Systainer con accessori costa come una CMT (quella piu grande).
La OF 2200 ha tutte boccole possibili e immaginabili (6, 8, 10 12 + quelle imperiali ).
basta dire che una pinza , qualsiasi costa 50 euro.
Le maniglie sono inclinate in avanti , ma sono spostate   della macchina dal asse al 30 gradi x avere miglior visibilità .
Tenerla sotto tavolo CMS GE , e usarla come fresatrice fissa , e come x le macchine provare la RR.

unico neo e , purtroppo il costo  


Zoran nella configurazione che hai descritto costa € 1.300 e la macchina pesa 8 kg!!!! Un mostro     
 
Da zoki4691Sesso: Uomo Inviato: Mer 19 Dic, 2018 21:49 #11
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Settembre 2013

Messaggi: 3316

Età: 54

Residenza: yugoslavia.png

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

REDBOTTLE ha scritto: 
zoki4691 ha scritto: 
REDBOTTLE ha scritto: 
Tieni conto che abbiamo due laboratori e quindi.... le fresatrici sembrano tante. Comunque ho avuto il piacere di usare la Festool e ti assicuro che è la miglior macchina che io abbia mai provato. Super bilanciata e zero vibrazioni, motore a giri costanti anche sotto sforzo, comandi studiati in modo perfetto. Costo esagerato per un hobbista ( con gli accessori costa come il tavolo CMT completo) ma non per i professionisti cui è destinata.
Visto il calendario potresti metterla nella lista dei desideri di Natale           

Piero , e  non hai provato la sorella maggiore , la OF 2200 che hanno nominato miglior fresatrice di sempre .
Tutto quello che hai detto x OF 1400 , la 2200 e superlativo . Ergonomia , potenza , accessori (va bene calzano x tutte due)
Solo Systainer con accessori costa come una CMT (quella piu grande).
La OF 2200 ha tutte boccole possibili e immaginabili (6, 8, 10 12 + quelle imperiali ).
basta dire che una pinza , qualsiasi costa 50 euro.
Le maniglie sono inclinate in avanti , ma sono spostate   della macchina dal asse al 30 gradi x avere miglior visibilità .
Tenerla sotto tavolo CMS GE , e usarla come fresatrice fissa , e come x le macchine provare la RR.

unico neo e , purtroppo il costo  


Zoran nella configurazione che hai descritto costa € 1.300 e la macchina pesa 8 kg!!!! Un mostro     

Logico , macchina monta le frese di 90 mm di diametro (ho delle frese che pesano 3 etti ) , e anche po mortasare fino a 90 mm di profondità . Deve avere la "stazza"

 wepla_jpg_2_1545252489_431892
lunghezza totale di questa fresa e 135 mm , e va fornita insieme con la pinza .
 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo