Levigatrice Combinata

Da plcet, 10 Set 2019.

Risposte 9, Visite 203

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da plcet Inviato: Mar 10 Set, 2019 20:52 #1
 
avatar

Registrato: Marzo 2012

Messaggi: 1513

Età: 34

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

buonasera a tutti.....oggi mi è saltata in mente la necessita, anche se forse molto sporadica di una levigatrice combinata, a volte può rivelarsi molto utile averne una....ho un motore di lavatrice, ma non so se posso sfruttarlo per quell' utilizzo, altrimenti chiederei consiglio a voi sul come scegliere

Aspetto aiutini
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Mer 11 Set, 2019 06:26 #2
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 15046

Età: 64

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Sinceramente non ho capito di che parli…

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da plcet Inviato: Mer 11 Set, 2019 07:12 #3
 
avatar

Registrato: Marzo 2012

Messaggi: 1513

Età: 34

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

ihhihihhi forse si chiammano levigatrici da banco???

https://www.amazon.it/FERM-Levigatr...623241360&psc=1

 il link è casuale x un esempio
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Mer 11 Set, 2019 07:32 #4
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 15046

Età: 64

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Un motore da lavatrice dovrebbe avere due velocità anche se, sinceramente, non so quali siano.
Quando ho fatto le mie due levigatrici (a disco e tamburo) ho usato motori a 4 poli (1450 g/1') perché avevo visto che le levigatrici in commercio utilizzano quel tipo. Io starei appunto su quel numero di giri e se il tuo motore li prevede può andare benissimo.
Fare però una levigatrice di quel tipo non è assolutamente facile, ma s ete la senti, perché no?

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da plcet Inviato: Mer 11 Set, 2019 07:42 #5
 
avatar

Registrato: Marzo 2012

Messaggi: 1513

Età: 34

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

mmmm come giri del motore che ho io siamo sui 13500, lo so perchè mi ricordo che lo volevo utilizzare per fare un girarrosto (ma per un maiale intero hihihihi ) ed avevo messo un dimmer di riduzione giri che però, fanno perdere anche potenza al motore, quindi ho dovuto abbandonare l' idea.
Come dici correttamente il motore ha 2 velocità, però se controllato da centralina, ed in quel caso, non saprei proprio come fare.
Dovrei riprendere il motore in mano e vedere se riesco a ridurre i giri con il dimmer in modo da poterci lavorare (a sentire me la sento pure...è il tempo che mi manca )

diciamo che attualmente le priorità per il lab sono altre...vorrei organizzarmi un sistema di aspirazione ed aumentare le protezioni su banco sega e fresatrice, visto che sono entrambi autocostruiti, in più dovrei realizzarmi un carrello porta scarti, perchè sennò mi viene voglia di prenderli tutti e buttarli in un burrone ahhaahhahaha
Insomma devo prima riportare l' ordine e poi procedere con eventuali nuovi accrocchi hihihihi

Nel caso in cui però volessi comprare il macchinario, che consigli mi dareste???

PS: ho già una levigatrice a nastro che potrei "stazionare", mi servirebbe una a disco e forse una più sul sottile... vabbè poi il massimo è quella a rullo oscillante che per i pezzi curvi secondo me è una mano santa (per ora utilizzo gli inserti al trapano a colonna che comunque aiutano abbastanza)

Ultima modifica di plcet il Mer 11 Set, 2019 07:46, modificato 1 volta in totale

 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Mer 11 Set, 2019 08:24 #6
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 15046

Età: 64

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Non saprei che consigliarti perché le mie due levigatrici me le sono autocostruite.

Anche io ho una levigatrice a nastro (Wurth) ed ho già pensato di renderla stazionaria, sempre ammesso che riesca a trovarle una collocazione  

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da plcet Inviato: Mer 11 Set, 2019 21:06 #7
 
avatar

Registrato: Marzo 2012

Messaggi: 1513

Età: 34

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

Grazie mille per le info....ma quei motori dove li reperisci??? vedo che ne hai sfruttati diversi, dal tornio alle levigatrici
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Gio 12 Set, 2019 07:35 #8
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 15046

Età: 64

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

plcet ha scritto: 
Grazie mille per le info....ma quei motori dove li reperisci??? vedo che ne hai sfruttati diversi, dal tornio alle levigatrici


Ho diversi fornitori di motori per la mia attività professionale e quindi non ho alcun problema…
Comunque li trovi benissimo in rete.

http://www.elmarelettromeccanica.it/it/3-motori-elettrici

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da plcet Inviato: Gio 12 Set, 2019 08:02 #9
 
avatar

Registrato: Marzo 2012

Messaggi: 1513

Età: 34

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

lapin ha scritto: 
plcet ha scritto: 
Grazie mille per le info....ma quei motori dove li reperisci??? vedo che ne hai sfruttati diversi, dal tornio alle levigatrici


Ho diversi fornitori di motori per la mia attività professionale e quindi non ho alcun problema…
Comunque li trovi benissimo in rete.

http://www.elmarelettromeccanica.it/it/3-motori-elettrici


aaaaaaaaaaaa ecco beh pensavo i prezzi più altri, dico la verità, quindi in teoria come rapporto prodotto acquistato o autocostruito stiamo la diciamo che sul secondo rimane sempre la soddisfazione (il che non è poco) hhiihhiih

grazie ancora del consiglio
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Gio 12 Set, 2019 09:16 #10
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 15046

Età: 64

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Ti assicuro che i prezzi di quei motori sono veramente bassi.
Un prodotto autocostruito ti costa sempre più rispetto ad uno acquistato ma la convenienza sta nel fatto che te lo fai come interessa a te, secondo le tue esigenze e poi l'autocostruzione ti riempie di autosoddisfazione personale.
Fare un confronto tra acquisto ed autocostruzione non ha alcun senso.
Se lo avesse io non avrei fatto nulla.

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo