Cedro Del Libano per mobili da bagno

Da Francesco Ranalli, 15 Mar 2021.

Risposte 2, Visite 1020

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da Francesco RanalliSesso: Uomo Inviato: Lun 15 Mar, 2021 17:08 #1
 
avatar

Registrato: Febbraio 2020

Messaggi: 276

Età: 38

Regione: Umbria

Provincia: Terni (TR)

Salve gente,
devo realizzare dei mobili per arredo bagno e sto cercando di progettare qualcosa che sia di mio gradimento.

Per la struttura, almeno le parti a vista, ho deciso che utilizzerò il frassino bianco.
Il top volevo farlo in noce ma mi è stato proposto anche il cedro del libano, come da titolo.

Non ho mai lavorato questo tipo di materiale, volevo chiedere, in generale, come si presta per questo tipo di lavorazioni.
Se è idoneo allo scopo.

Grazie

Francesco
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Lun 15 Mar, 2021 17:14 #2
Nostromo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 19351

Età: 67

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Per questo scopo specifico non ne ho idea, ma io ho utilizzato il Cedro per altri lavoretti ed è un legno con belle venature e molto odoroso. Non è un legno duro ma si lavora lo stesso bene.

____________
Giuseppe.

Do not break my balls

 
Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Lun 15 Mar, 2021 21:12 #3
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 2792

Età: 62

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Cedro del libano? qui da noi è molto comune il cedro atlantico che è un poco diverso.
Ho fatto molti lavori in cedro, comprese librerie e camere da letto, sia in massello, sia lastronate; è un legno particolare, nativamente antitarlo come tutte le cipressacee, è particolarmente profumato e il suo aroma persiste a lungo nel tempo, anche anni.
Non è particolarmente difficile da lavorare, come tutte le conifere, tuttavia può capitare di imbattersi in tavole troppo secche che facilmente scheggiano o addirittura manifestano una notevole fragilità arrivando a rompersi se cadono a terra.
Può rilasciare resina in condizioni molto particolari (temperature molto elevate), ma in genere no e comunque la manifestazione è molto limitata.
Certamente è un legno tenero, se lo utilizzerai per un top sarà opportuno verniciarlo con un prodotto particolarmente resistente ed elastico; consiglierei una poliuretanica bicomponente all'acqua o a solvente.

____________
Dai diamanti non nasce niente.
www.fosluce.it

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo