Ripiano Per Armadio A Muro

Da Liuc, 30 Mar 2021.

Risposte 26, Visite 4138

Vai a 1, 2  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da Liuc Inviato: Mar 30 Mar, 2021 19:41 #1
 
avatar

Registrato: Marzo 2021

Messaggi: 11

Età: 47

Regione: Piemonte

Provincia: Novara (NO)

Ciao,
per il mio primo progetto mi sto cimentando in un armadio a muro. E' un inizio ambizioso, ma ormai la decisione è presa.

La mia prima richiesta d'aiuto riguarda i ripiani .
L'armadio sarà largo (internamente) circa 130cm e profondo circa 55. Naturalmente ci andranno coperte, scatole, maglieria varia.

L'idea è quella di realizzare la struttura in listellare/multistrato di una qualche essenza da 20mm.
Un ripiano di quelle dimensioni che spessore dovrebbe avere? 25mm bastano?
Meglio un ripiano sempre di listellare\multistrato o dovrei andare su un tamburato?

Grazie.
 
Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Mar 30 Mar, 2021 21:27 #2
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 2792

Età: 62

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Entrambe le soluzioni sono valide, propenderei per il tamburato viste le dimensioni, 25 mm per un tamburato sono pochini, direi almeno 30, considerando due pelli da 5 mm ti rimane un telaio da 20 mm.
130 mm non sono tanto pochi e il rischio imbarcamento esiste; utilizzando il listellare avresti dei piani robusti, ma molto pesanti.

____________
Dai diamanti non nasce niente.
www.fosluce.it

 
Da plcet Inviato: Mar 30 Mar, 2021 23:37 #3
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Marzo 2012

Messaggi: 2333

Età: 37

Residenza: blank.gif

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

quindi intendi realizzare una carcassa intera da incassare al muro e poi fissarci dei ripiani?!?!? e se invece vai a creare un telaio che chiude la "nicchia" e all' interno fai uno scheletro in listelli e poi poggi su i ripiani???
Potresti mettere una foto??
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Mer 31 Mar, 2021 09:56 #4
Nostromo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 19351

Età: 67

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Per la moderazione:
Ma questo argomento non dovrebbe essere collocato ne "i miei lavori"?

Per Liuc:
Mi accodo a quanto suggerito da Plcet.
Sarebbe anche indispensabile quando si sottopongono dei lavori da iniziare, completare il post con qualche foto e magari uno schizzo

____________
Giuseppe.

Do not break my balls

 
Da amedeoSesso: Uomo Inviato: Mer 31 Mar, 2021 12:22 #5
Capitano
Capitano
avatar
HomePageGalleria Personale

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 17373

Età: 62

Residenza: italia.png Dolzago LC

Regione: Lombardia

Provincia: Lecco (LC)

Il tamburato è sempre un'ottima soluzione, ma non velocissima da realizzare, perciò non scarterei l'ipotesi del multistrato (o del bilaminato).

Se ti può interessare, ti riporto il link di uno scaffale che ho realizzato tempo fa; non è lo stesso lavoro che hai in metne tu, ma magari ci trovi qualche spunto: http://www.arcadilegno.it/viewtopic.php?f=23&t=15975&highlight=

____________
Amedeo

"Se riesco a pensarlo, qualche volta riesco anche a farlo".

 
Da Liuc Inviato: Gio 01 Apr, 2021 19:04 #6
 
avatar

Registrato: Marzo 2021

Messaggi: 11

Età: 47

Regione: Piemonte

Provincia: Novara (NO)

Grazie a tutti per gli interventi.
Scusate se ho postato nella sezione sbagliata.

Provo a caricare una ricostruzione della nicchia fatta in Sketchup
 nicchiaskp

L'idea del fare solo la cornice è stata scartata (dalla moglie)

Mi piacerebbe però avere un risultato "filo muro" senza cornice.

Come si vede dall'immagine, un lato della nicchia è delimitato da un pilastro da 50cm che andrò ad allungare un po' con il cartongesso in modo da avere alla fine circa 56/57cm. L'armadio sarà circa 55cm.

Mi piacerebbe che l'interno fosse un laminato\placcato (non so bene la differenza). A me e mia moglie piace l'essenza rovere e pensavo a un listellare da 19mm.
Però mentre cercavo il materiale mi sono posto il problema del fondo e dei ripiani.
Per i ripiani, se optassi per il listellare potrei prendere quello da 25, ma se devo realizzare un tamburato dovrei prendere dei pannelli di compensato placcato.

Il fondo pensavo di farlo da 8mm, ma in questo caso non ho trovato compensati placcati di quello spessore. E su questo sto ancora rimuginando.

Resta poi da definire il fronte per avere un risultato filo muro. Dovendo usare il cartongesso, dal alto pilastro dovrei riuscire ad avere un profilo a piombo bello dritto a cui addossare l'armadio il più possibile. Dall'altra parte (verso la porta) devo pensare a come colmare il vuoto sopra il battiscopa. probabilmente con un altro foglio di cartongesso incollato alla parete.
Quindi l'idea per ora è realizzare un armadio finito e infilarlo nella nicchia.

Ogni altra proposta (che non contempli solo il telaio con le ante) è ben accetta.
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Gio 01 Apr, 2021 19:08 #7
Nostromo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 19351

Età: 67

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

lapin ha scritto: 
Per la moderazione:
Ma questo argomento non dovrebbe essere collocato ne "i miei lavori"?


____________
Giuseppe.

Do not break my balls

Ultima modifica di lapin il Gio 01 Apr, 2021 19:17, modificato 1 volta in totale

 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Gio 01 Apr, 2021 19:24 #8
Nostromo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 19351

Età: 67

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Partiamo dal principio che ognuno è libero di fare ciò che vuole e che più lo soddisfa, ma secondo me fare un armadio da infilare in una nicchia è uno spreco di materiale. La nicchia di per se è già un armadio spalancato e quindi io completerei il tutto con un telaio da fissare alle pareti che completerei con le mensole necessarie. La porta la realizzerei in due segmenti scorrevoli che permettano alternativamente l'accesso ad una sola metà del vano.
Ma, naturalmente, questo è quello che farei io ed io non sono te.  

____________
Giuseppe.

Do not break my balls

 
Da Liuc Inviato: Gio 01 Apr, 2021 19:54 #9
 
avatar

Registrato: Marzo 2021

Messaggi: 11

Età: 47

Regione: Piemonte

Provincia: Novara (NO)

A dirla tutta io ero partito con l'idea di mettere sul fondo una struttura a cremagliera tipo quella delle cabine armadio a cui agganciare i vari ripiani.
Nella parte inferiore, che vogliamo adibire a scarpiera, avrei realizzato una mobile basso con ripiani estraibili e poi avrei messo il telaio con le ante.

il capomastro ha bocciato il progetto  
 
Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Gio 01 Apr, 2021 21:40 #10
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 2792

Età: 62

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Ho terminato proprio oggi un progetto simile, telaio, 2 porte e mensole interne, costo 500€.
La casa è nuova e quindi i muri sono perfetti.
Pro e contro rispetto a un armadio infilato.
Rivestire le pareti può avere delle controindicazioni da non sottovalutare; la prima è la condensa che può ristagnare nell'intercapedine con conseguente formazione di muffa etc, quindi bisognerebbe creare una intercapedine ventilata per ovviare a ciò, ovvero creare delle aperture di ventilazione nelle pareti, la seconda è che per creare una buona intercapedine strutturalmente valida, bisognerà necessariamente creare un telaio di supporto che inevitabilmente toglierà spazio interno.
Invece lasciando il muro a vista avremo meno problemi sia di spazio che di pulizia; ovviamente bisognerò anche valutare la destinazione finale dell'armadio, ovvero se si tratta di un ripostiglio o di una dispensa o di un armadio vero e proprio destinato a biancheria e simili.
Se, a quanto dici, avete l'esigenza di realizzare un armadio vero e proprio, non vedo altre soluzioni di realizzare quanto detto sopra, ovvero un telaio in  massello di abete su cui applicare un pannello di faesite placcata bianca, uno per ogni parete.
Poi farai un telaio per le porte che potranno essere a filo, ovvero senza coprigiunto, le eventuali imperfezioni tra telaio e muro potrai benissimo sigillarle con del silicone acrilico tinteggiabile.
le mensole verranno appoggiate ad una cremagliera montata sugli angoli della struttura.
Le porte saranno realizzate in listellare placcato MDF laccato, almeno 5/6 cerniere a scodellino per una altezza di 250 cm, le coste delle porte vanno rivestite da strisce di MDF da 1 cm.
Così farei io.

____________
Dai diamanti non nasce niente.
www.fosluce.it

 
Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Gio 01 Apr, 2021 21:44 #11
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 2792

Età: 62

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Dimenticavo, spessore telaio porte, porte e pannelli di rivestimento interno 20 mm, faesite da 3 mm incollata.

____________
Dai diamanti non nasce niente.
www.fosluce.it

 
Da StortinoSesso: Uomo Inviato: Gio 01 Apr, 2021 22:29 #12
 
avatar

Registrato: Settembre 2010

Messaggi: 320

Età: 74

Residenza: italia.png Padova

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Ho anch'io un problema identico, da 20 anni nel buco è incastrato un vecchio armadio ma così perdo un sacco di spazio quindi mi piacerebbe attrezzare il buco e mettere porte a libro o scorrevoli.
A me piace il tamburato perché è leggero e si imbarca di meno ma macchinoso da fare.
Seguo gli sviluppi  
 
Da Liuc Inviato: Ven 02 Apr, 2021 08:56 #13
 
avatar

Registrato: Marzo 2021

Messaggi: 11

Età: 47

Regione: Piemonte

Provincia: Novara (NO)

incisore ha scritto: 
Ho terminato proprio oggi un progetto simile, telaio, 2 porte e mensole interne, costo 500€.
La casa è nuova e quindi i muri sono perfetti.
Pro e contro rispetto a un armadio infilato.
Rivestire le pareti può avere delle controindicazioni da non sottovalutare; la prima è la condensa che può ristagnare nell'intercapedine con conseguente formazione di muffa etc, quindi bisognerebbe creare una intercapedine ventilata per ovviare a ciò, ovvero creare delle aperture di ventilazione nelle pareti, la seconda è che per creare una buona intercapedine strutturalmente valida, bisognerà necessariamente creare un telaio di supporto che inevitabilmente toglierà spazio interno.
Invece lasciando il muro a vista avremo meno problemi sia di spazio che di pulizia; ovviamente bisognerò anche valutare la destinazione finale dell'armadio, ovvero se si tratta di un ripostiglio o di una dispensa o di un armadio vero e proprio destinato a biancheria e simili.
Se, a quanto dici, avete l'esigenza di realizzare un armadio vero e proprio, non vedo altre soluzioni di realizzare quanto detto sopra, ovvero un telaio in  massello di abete su cui applicare un pannello di faesite placcata bianca, uno per ogni parete.
Poi farai un telaio per le porte che potranno essere a filo, ovvero senza coprigiunto, le eventuali imperfezioni tra telaio e muro potrai benissimo sigillarle con del silicone acrilico tinteggiabile.
le mensole verranno appoggiate ad una cremagliera montata sugli angoli della struttura.
Le porte saranno realizzate in listellare placcato MDF laccato, almeno 5/6 cerniere a scodellino per una altezza di 250 cm, le coste delle porte vanno rivestite da strisce di MDF da 1 cm.
Così farei io.


L'armadio sarà adibito a scarpiera nella parte inferiore (per un metro di altezza), poi per il resto avrà ripiani per biancheria etc. 2 Ante da 2m e 2 da 1m.
Non credo di aver capito bene come lo realizzeresti (un piccolo disegnino mi aiuterebbe).
Il telaio di abete dovrebbe essere ancorato ai muri? se così fosse avrei difficoltà a metterlo in quadro perchè  la nicchia non lo è. Il muro di fondo ha una concavità verso il centro di circa 1,5cm
 concavita
Le pareti laterali sono abbastanza parallele fra loro. Devo accertarmene per bene (adesso c'è una scarpiera a colonna montata che devo togliere per prendere bene le misure).

Mettendo il silicone a coprire i vuoti attorno al telaio, mi assicurate che non si nota lo stacco fra muro e legno? Vorrei dipingere muro e ante dello stesso colore (e stessa pittura murale) per mimetizzare tutto.
 
Da Liuc Inviato: Sab 03 Apr, 2021 17:33 #14
 
avatar

Registrato: Marzo 2021

Messaggi: 11

Età: 47

Regione: Piemonte

Provincia: Novara (NO)

Perdonatemi, per avere un risultato finale il più possibile vicino a quello delle foto sottostanti, quanto margine dovrebbe essere lasciato dal muro? 5mm per parte?
 20180621_124947
 foto_1

Fermo restando che devo verificare attentamente la perpendicolarità dei muri laterali, se facessi una base con lo zoccolino come nell'immagine, potrebbe andare?
 senza_nome

Oppure la soluzione più veloce è fare i tamponamenti tutt'intorno sagomati col muro? Ho paura che si vedano le giunzioni tra muro e legno. E poi quanti cm dovrei lasciare tutt'intorno? Se cerco di fare l'armadio più largo possibile rimerrebbero meno di 2cm tra struttura e muro. Si fanno lo stesso le tamponature con quelle misure?

Colgo l'occasione per augurare una serena Pasqua a tutti.
 
Da plcet Inviato: Lun 05 Apr, 2021 22:53 #15
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Marzo 2012

Messaggi: 2333

Età: 37

Residenza: blank.gif

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

beh quelli sono fatti sul posto credo, sono quasi incollati al muro
a mio avviso potresti utilizzare cerniere a mezzo collo, lasciandoti così lo spazio per mettere un coprifilo alla struttura, ma non ho ancora capito come è la nicchia da riempire....non hai una foto reale da far vedere, anzichè il 3D??
 

Vai a 1, 2  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo