Mobile Tv/pc

Da Merlino, 12 Lug 2018.

Risposte 49, Visite 1651

Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da lapinSesso: Uomo Inviato: Ven 13 Lug, 2018 12:02 #16
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 13496

Età: 63

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Io ne ho due di coppie e sono veramente molto utili. Tra l'altro mi sono preso dei tubi da 3/4" di diverse lunghezze e posso farli lunghi quanto servono.

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Over the bench the goat lives
under the bench the goat dies

 
Da MerlinoSesso: Uomo Inviato: Ven 13 Lug, 2018 16:00 #17
 
avatar

Registrato: Mag 2018

Messaggi: 214

Età: 62

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

lapin ha scritto: 
Io ne ho due di coppie e sono veramente molto utili. Tra l'altro mi sono preso dei tubi da 3/4" di diverse lunghezze e posso farli lunghi quanto servono.

Per adesso ne ho preso due coppie perché non costano poco.
Secondo la tua esperienza anche per non riempirmi casa di tubi quali sono le misure che si possono usare più abitualmente. Per adesso prendo 1 mt che mi basta  ( deve stringere 86 cm di lunghezza, basta 1 mt o prendo 2 mt ?), solo che li vendono filettati su entrambi i lati, questo non pregiudica ?
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Ven 13 Lug, 2018 16:08 #18
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 13496

Età: 63

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Merlino ha scritto: 
lapin ha scritto: 
Io ne ho due di coppie e sono veramente molto utili. Tra l'altro mi sono preso dei tubi da 3/4" di diverse lunghezze e posso farli lunghi quanto servono.

Per adesso ne ho preso due coppie perché non costano poco.
Secondo la tua esperienza anche per non riempirmi casa di tubi quali sono le misure che si possono usare più abitualmente. Per adesso prendo 1 mt che mi basta  ( deve stringere 86 cm di lunghezza, basta 1 mt o prendo 2 mt ?), solo che li vendono filettati su entrambi i lati, questo non pregiudica ?


anche i miei sono filettati su entrambi i lati, è normale per i tubi idraulici e non crea nessun problema.
se non sbaglio i miei dovrebbero essere all'incirca sul 1,2 m e poi 1,5. Ne ho anche un paio da 500 mm.

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Over the bench the goat lives
under the bench the goat dies

 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Ven 13 Lug, 2018 16:10 #19
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 13496

Età: 63

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Per quanto riguarda i Bessey hai ragione nel dire che non costano poco. Un'alternativa sono quelli prodotti in Cina.

https://www.banggood.com/it/search/pipe-clamp.html?sbc=1

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Over the bench the goat lives
under the bench the goat dies

Ultima modifica di lapin il Ven 13 Lug, 2018 16:14, modificato 1 volta in totale

 
Da ZiotoreSesso: Uomo Inviato: Ven 13 Lug, 2018 19:17 #20
 
avatar

Registrato: Gennaio 2017

Messaggi: 70

Età: 48

Regione: Lombardia

Provincia: Lecco (LC)

Merlino ha scritto: 
Per adesso prendo 1 mt che mi basta  ( deve stringere 86 cm di lunghezza, basta 1 mt o prendo 2 mt ?), solo che li vendono filettati su entrambi i lati, questo non pregiudica ?


Ti rimangono 14 cm,sembrano pochi considerando l'ingombro dei due elementi,la filettatura sul l'altro lato e qualche cm di spazio per stringere.
Io ho preso quelli cinesi citati da Giuseppe però su su Fine tools.I piccoli costano 9,90  e quelli grandi 12,90.
Ero un pò scettico,ma funzionano bene.Le facce sono un po "rozze",ma non incide.Quando stringo metto un rettangolino di gomma per suole se non voglio lasciare segni e fanno il loro dovere egregiamente.Sicuramente ne prendo ancora.
I tubi li ho presi da 2 metri filettati su entrambi i lati,ma li ho tagliati 130/70.Comunque conviene andare in un centro edile e prendere i tubi da 6 metri e farseli filettare se ti servono parecchi morsetti.
 
Da MerlinoSesso: Uomo Inviato: Ven 13 Lug, 2018 19:27 #21
 
avatar

Registrato: Mag 2018

Messaggi: 214

Età: 62

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

Ziotore ha scritto: 
Merlino ha scritto: 
Per adesso prendo 1 mt che mi basta  ( deve stringere 86 cm di lunghezza, basta 1 mt o prendo 2 mt ?), solo che li vendono filettati su entrambi i lati, questo non pregiudica ?


Ti rimangono 14 cm,sembrano pochi considerando l'ingombro dei due elementi,la filettatura sul l'altro lato e qualche cm di spazio per stringere.
Io ho preso quelli cinesi citati da Giuseppe però su su Fine tools.I piccoli costano 9,90  e quelli grandi 12,90.
Ero un pò scettico,ma funzionano bene.Le facce sono un po "rozze",ma non incide.Quando stringo metto un rettangolino di gomma per suole se non voglio lasciare segni e fanno il loro dovere egregiamente.Sicuramente ne prendo ancora.
I tubi li ho presi da 2 metri filettati su entrambi i lati,ma li ho tagliati 130/70.Comunque conviene andare in un centro edile e prendere i tubi da 6 metri e farseli filettare se ti servono parecchi morsetti.

Infatti 1 metro mi sembra poco come asta. Prendo la due metri e poi la taglio io 130/70 anch’io che mi sembra un buon compromesso e la filettatura rimane su un solo lato. Ma vado al brico, in fin dei conti ho solo due coppie. Mi servono solo due aste. Quelle bessey da 3/4 costano il triplo, ma la spesa si fa una volta sola.

Ultima modifica di Merlino il Ven 13 Lug, 2018 19:33, modificato 2 volte in totale

 
Da MerlinoSesso: Uomo Inviato: Dom 15 Lug, 2018 02:27 #22
 
avatar

Registrato: Mag 2018

Messaggi: 214

Età: 62

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

Merlino ha scritto: 
Ci riprovo.( ovviamente occorre fare riferimento all’altro thread chiuso per flame )
Guardando una foto di un mobiletto postata su altro argomento nella sezione finiture a proposito dell’olio duro, mi sono venute in mente alcune modifiche al mobile che vorrei realizzare.
Le 6 gambe 60x60 le lascio tutte scoperte.
Come cornice metto una tavola di abete spessa 2 e larga o 5,5 o 10 che non andrebbe a filo delle gambe ma 3 o 4 mm incassata.
Non avendo frese e attrezzi giusti dietro la cornice incollo un listello 3x3 che andrebbe ancorato alla gambe con colla e uno spinotto  da 6 lungo 4o5 cm oltre lo spessore delle gambe stesse. In pratica pratico un foro con la punta da 6 e foro gamba e listello poi inserisco una spina che taglio a filo gamba. Anche la tavola della cornice andrebbe incollata alle gambe. O meglio ancora, uso un listello unico 30x60, in questo modo metto due spine per lato.
Tutta questa struttura  comprese le gambe che formerà la base superiore la dipingo con smalto bianco provenza.( un bianco che non è bianco ). Stessa cosa per la cornice  inferiore.
Poi il piano superiore fatto con rovere lo faccio sporgere 3 cm tutto intorno al perimetro in modo tale che la misura massima del tutto sia 90x70.
Per i fianchi le tavole di rovere faccio in modo che seguano la linea della cornice è cioè che rimangano arretrate rispetto alla gambe di 2/3 mm.
In questo modo si crea un contrato cromatico tra il rovere naturale e la struttura portante esterna del mobile con smalto bianco.
Per i divisori vedrò come fare.
Terrà il tutto o si accascerà rovinosamente?
Vedremo

Ora che ho troncato i piedi e tutte le tavole delle cornici superiori e inferiori e prima di iniziare a montare si pone il problema di che materiale usare per il ripiano intermedio e relativo asse verticale. Praticamente due assi a croce che formeranno 4 spazi interni . Poiché evidentemente saranno a
 vista di che materiale li faccio e sopratutto  come li finisco?
Abete come la struttura e poi smaltati bianco? Multistrato da 20 mm smaltato bianco a cui posso applicare sul frontale due listellini di rovere 20x20 .  Evidentemente poiché il tutto è bianco e rovere naturale non posso fare altro colore o finitura, verrebbe na schifezza o usare tavole di rovere massello come per il top e i fianchi? Questa sarebbe la soluzione più pratica probabilmente. Come non detto. Tutto in rovere non se ne parla. Non avevo messo in conto che occorre anche tutto il ripiano inferiore ( per il quale avevo pensato di utilizzare una delle tavole di pino che ci sono adesso. Ma non posso smontare i cavaletti attuali se no per tutto il tempo rimango senza tv. Impensabile, e fare tutto in rovere significa ordinare il doppio del rovere che ho ordinato. Impensabile per i costi eccessivi. Quindi tutto in tavole accostate e spigolate di abete che smalto bianco. Per rendere il tutto più armonioso le cornici superiore e inferiori lato frontale li faccio in rovere.Il tutto viene meno " bianco ". Riassumendo in rovere massello verrebbe: top, cornice frontale superiore e inferiore e i lati ( la cornice dei lati bianca ). In bianco smaltato: piedi in tutta la loro lunghezza, cornici dx e sx e retro e tutti i divisori e ripiani interni. A tal proposito, al fine di rendere lo smalto dei ripiani più resistente a urti e graffi si può fare qualcosa? Il tavolo stile montanaro in pino che ho fatto al confronto si rivelerà una passeggiata!

Ultima modifica di Merlino il Dom 15 Lug, 2018 04:12, modificato 4 volte in totale

 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Dom 15 Lug, 2018 09:17 #23
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 13496

Età: 63

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Visto che devi smaltare e quindi coprire è inutile sacrificare del legno nobile, molto meglio dell'abete o comunque un materiale poco costoso. Potrebbe andar bene anche dell'MDF

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Over the bench the goat lives
under the bench the goat dies

 
Da MerlinoSesso: Uomo Inviato: Dom 15 Lug, 2018 09:54 #24
 
avatar

Registrato: Mag 2018

Messaggi: 214

Età: 62

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

lapin ha scritto: 
Visto che devi smaltare e quindi coprire è inutile sacrificare del legno nobile, molto meglio dell'abete o comunque un materiale poco costoso. Potrebbe andar bene anche dell'MDF

Buona idea quella dell’mdf. Prendo quello spesso 16. Il 20 lo vendono a lastre enormi 250x125, che me ne faccio. A parte il  fatto che per maneggiare una lastra del genere ci vuole maciste! Ed anche a trasportarlo non è semplice anche a farla dividere a metà.
 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Dom 15 Lug, 2018 10:05 #25
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 13496

Età: 63

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Merlino ha scritto: 
lapin ha scritto: 
Visto che devi smaltare e quindi coprire è inutile sacrificare del legno nobile, molto meglio dell'abete o comunque un materiale poco costoso. Potrebbe andar bene anche dell'MDF

Buona idea quella dell’mdf. Prendo quello spesso 16. Il 20 lo vendono a lastre enormi 250x125, che me ne faccio. A parte il  fatto che per maneggiare una lastra del genere ci vuole maciste! Ed anche a trasportarlo non è semplice anche a farla dividere a metà.
Merlino ha scritto: 
lapin ha scritto: 
Visto che devi smaltare e quindi coprire è inutile sacrificare del legno nobile, molto meglio dell'abete o comunque un materiale poco costoso. Potrebbe andar bene anche dell'MDF

Buona idea quella dell’mdf. Prendo quello spesso 16. Il 20 lo vendono a lastre enormi 250x125, che me ne faccio. A parte il  fatto che per maneggiare una lastra del genere ci vuole maciste! Ed anche a trasportarlo non è semplice anche a farla dividere a metà.


In alcuni Brico (LM, Brico Ok, OBI, etc.) vendono i materiali a m2 e quindi puoi farti tagliare dei pannelli già a misura. Prova a chiedere al reparto taglio.

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Over the bench the goat lives
under the bench the goat dies

 
Da MerlinoSesso: Uomo Inviato: Dom 15 Lug, 2018 10:35 #26
 
avatar

Registrato: Mag 2018

Messaggi: 214

Età: 62

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

[quote user="lapin" post="260052"]
Merlino ha scritto: 
lapin ha scritto: 
Visto che devi smaltare e quindi coprire è inutile sacrificare del legno nobile, molto meglio dell'abete o comunque un materiale poco costoso. Potrebbe andar bene anche dell'MDF

Buona idea quella dell’mdf. Prendo quello spesso 16. Il 20 lo vendono a lastre enormi 250x125, che me ne faccio. A parte il  fatto che per maneggiare una lastra del genere ci vuole maciste! Ed anche a trasportarlo non è semplice anche a farla dividere a metà.
Merlino ha scritto: 
lapin ha scritto: 
Visto che devi smaltare e quindi coprire è inutile sacrificare del legno nobile, molto meglio dell'abete o comunque un materiale poco costoso. Potrebbe andar bene anche dell'MDF

Buona idea quella dell’mdf. Prendo quello spesso 16. Il 20 lo vendono a lastre enormi 250x125, che me ne faccio. A parte il  fatto che per maneggiare una lastra del genere ci vuole maciste! Ed anche a trasportarlo non è semplice anche a farla dividere a metà.


In alcuni Brico (LM, Brico Ok, OBI, etc.) vendono i materiali a m2 e quindi puoi farti tagliare dei pannelli già a misura. Prova a chiedere al reparto taglio.[/quote
Anche questo è vero. Una volta montato il telaio avrò le misure precisee posso e prendere il 19 di spessore ( esteticamente sta meglio in un mobile non piccolo )che da leroy merlin vendono al taglio. Sarà poco più di 1mq in totale. Grazie.
 
Da MerlinoSesso: Uomo Inviato: Dom 15 Lug, 2018 10:41 #27
 
avatar

Registrato: Mag 2018

Messaggi: 214

Età: 62

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

[quote user="Merlino" post="260054"]
lapin ha scritto: 
Merlino ha scritto: 
lapin ha scritto: 
Visto che devi smaltare e quindi coprire è inutile sacrificare del legno nobile, molto meglio dell'abete o comunque un materiale poco costoso. Potrebbe andar bene anche dell'MDF

Buona idea quella dell’mdf. Prendo quello spesso 16. Il 20 lo vendono a lastre enormi 250x125, che me ne faccio. A parte il  fatto che per maneggiare una lastra del genere ci vuole maciste! Ed anche a trasportarlo non è semplice anche a farla dividere a metà.
Merlino ha scritto: 
lapin ha scritto: 
Visto che devi smaltare e quindi coprire è inutile sacrificare del legno nobile, molto meglio dell'abete o comunque un materiale poco costoso. Potrebbe andar bene anche dell'MDF

Buona idea quella dell’mdf. Prendo quello spesso 16. Il 20 lo vendono a lastre enormi 250x125, che me ne faccio. A parte il  fatto che per maneggiare una lastra del genere ci vuole maciste! Ed anche a trasportarlo non è semplice anche a farla dividere a metà.


In alcuni Brico (LM, Brico Ok, OBI, etc.) vendono i materiali a m2 e quindi puoi farti tagliare dei pannelli già a misura. Prova a chiedere al reparto taglio.[/quote
Anche questo è vero. Una volta montato il telaio avrò le misure precisee posso e prendere il 19 di spessore ( esteticamente sta meglio in un mobile non piccolo )che da leroy merlin vendono al taglio. Sarà poco più di 1mq in totale. Grazie.

Ora è tutto chiaro. Aspetto i bessey e inizio. Poi farò qualche foto man mano che procedo.

Ultima modifica di Merlino il Dom 15 Lug, 2018 11:57, modificato 1 volta in totale

 
Da MerlinoSesso: Uomo Inviato: Lun 16 Lug, 2018 19:03 #28
 
avatar

Registrato: Mag 2018

Messaggi: 214

Età: 62

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

Ed ecco che sono arrivati i bessey.
Ho sistemato i montanti e le traverse di una parte del mobile ( la frontale ) a cui mancano ancora altri 25 di una ulteriore traversa ed un montante ( in totale sarà lungo 84 cm ( con il top sporgente di 3 cm per lato siamo a 90.
La sistemazione è provvisoria per capire la fattibilità.
Mi manca purtroppo una strisca di multistrato da sistemare sull'altro lato per rendere il montaggio più stabile ed anche per avere un piano di appogio omogeneo ( sarebbe difficile infatti mettere le traverese a filo se non appoggiano su un qualcosa di orizzontale.
Quella che si vede è la parte fontale. Sulla traversa in abete va poi applicata una tavola da 25 mm di spessore e della stessa largheza della traversa ( 6 cm ) di rovere. In modo tale da avere una rientranza di 0,5 cm dal filo montanti.
L'idea è quella di incollare le traverse ai montanti e poi praticare due fori da 8 mm per un totale di 10/12 cm di lunghezza che prendano traverse e montanti ed insesire due spinotti da 8.
Una spina passante praticamente.
Io non ho altre idee per tenere uniti montanti e traverse non avevdo la possibilità di praticare incastri per mancanza di mezzi idonei.
Lo sò, più di un falegname professionista ( ma anche hobbysta ) di prenderebbe a calci nel di dietro come minimo, ma che posso fare.
Se qualcuno ha qualche idea ben venga.
Con la condizione che non ho la possibilità di fare incastri. ( di viti non se ne parla perchè si vedrebbero ) e che il mio banco di lavoro è il tavolo nel balcone.
Comunque alla fine per dare stabilità alla struttura aiuterebbero le tavole di rovere del top per tutta la lungheza  che verrebbero incollate su tre traverse e il ripiano inferiore per tutta la lunghezza anch'esso incollato su tre traverse. Il peso ovviamente lo reggerebbero i sei montanti.

  merlino9  

 merlino10

Ultima modifica di lapin il Lun 16 Lug, 2018 19:30, modificato 6 volte in totale

 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Lun 16 Lug, 2018 19:32 #29
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 13496

Età: 63

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Ho um leggero mal di testa, non so perchè...    

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Over the bench the goat lives
under the bench the goat dies

 
Da MerlinoSesso: Uomo Inviato: Lun 16 Lug, 2018 20:10 #30
 
avatar

Registrato: Mag 2018

Messaggi: 214

Età: 62

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

lapin ha scritto: 
Ho um leggero mal di testa, non so perchè...    

Lo so è na schifezza
 

Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo