Rifacimento Top Cucina In Resina

Da incisore, 09 Apr 2019.

Risposte 14, Visite 410

 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo

 

Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Mar 09 Apr, 2019 21:41 #1
 
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 1108

Età: 59

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Quest'estate ho ristrutturato un appartamento a Milano, con la collaborazione di Zoki che ha personalmente curato il montaggio della cucina e la realizzazione del top in microcemento, purtroppo quel materiale si è rivelato non all'altezza delle aspettative, e pertanto il committente, mio cliente storico, mi ha chiesto di rifarlo di sana pianta usando un altro materiale.
Abbiamo quindi optato per una finitura in resina della NAICI azienda romana specializzata in questo tipo di realizzazioni.
Il ciclo è all'acqua e consta di 5 componenti: primer, 2 strati di prodotto a grana grossa, 2 strati di prodotto a grana fine, 3 strati di resina poliuretanica bicomponente, in realtà volendo dopo la stesura dello strato a grana fine si potrebbero stendere strati ulteriori di grana più fine e extra fine.

Il ciclo richiede circa 5 giorni per l'applicazione e il materiale è abbastanza costoso, circa 260€ per 5 mq.

Le prove distruttive fatte sul campione realizzato sono molto buone, lo strato è incredibilmente molto resistente, resiste senza fare una piega al calore, ai graffi, all'olio e persino all'acido muriatico.

Dopo aver riflettuto su varie possibilità per la realizzazione del supporto, abbiamo optato per del multistrato marino da 18 supportato da un telaio incollato sempre da 18, realizzato in modo da conferire rigidità ma anche leggerezza e rivedendo quindi particolari progettuali che nella versione precedente avevano dato non pochi problemi al buon Zoran.

Nei prossimi giorni pubblicherò le foto dell'evoluzione di questa realizzazione

____________
Dai diamanti non nasce niente.
www.fosluce.it

 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Mer 10 Apr, 2019 07:19 #2
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 14365

Età: 64

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Marco quando vieni ci vediamo, ok?

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da davide1970Sesso: Uomo Inviato: Mer 10 Apr, 2019 08:33 #3
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 5415

Età: 48

Residenza: italia.png cesena

Regione: Emilia Romagna

Provincia: Forlì-Cesena (FC)

Ciao Marco, io realizzo regolarmente top da cucina con resina Kerakoll e mai avuto problemi

____________
"...ai poveri è annunciato il Vangelo. E beato è colui che non trova in me motivo di scandalo!" (Mt 11,5-6)

 
Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Mer 10 Apr, 2019 14:44 #4
 
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 1108

Età: 59

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Davide non metto assolutamente in dubbio, anche sulla base di molti esempi che si trovano in rete, la bontà di quel materiale, ne tantomeno la stesura dello stesso da parte di Zoran che mi è sembrata attenta e corretta, penso che il materiale usato nello specifico fosse difettoso poiché ha presentato dopo qualche tempo fenomeni di esfoliazione superficiale solo in alcuni punti, rivelando un substrato gessoso che non c'è  , solo per questo si è deciso di cambiare radicalmente prodotto verso uno che desse maggiori garanzie.

____________
Dai diamanti non nasce niente.
www.fosluce.it

 
Da zoki4691Sesso: Uomo Inviato: Mer 10 Apr, 2019 14:57 #5
 
avatar
Galleria Personale

Registrato: Settembre 2013

Messaggi: 3182

Età: 54

Residenza: yugoslavia.png

Regione: Lombardia

Provincia: Milano (MI)

incisore ha scritto: 
Davide non metto assolutamente in dubbio, anche sulla base di molti esempi che si trovano in rete, la bontà di quel materiale, ne tantomeno la stesura dello stesso da parte di Zoran che mi è sembrata attenta e corretta, penso che il materiale usato nello specifico fosse difettoso poiché ha presentato dopo qualche tempo fenomeni di esfoliazione superficiale solo in alcuni punti, rivelando un substrato gessoso che non c'è  , solo per questo si è deciso di cambiare radicalmente prodotto verso uno che desse maggiori garanzie.

Marco,  come puoi valutare applicazione che non eri neanche presente ? Giustamente facevi lavoro a Treviso,  come potevi sapere?  
Poi,  chi ti permette di creare un argomento,  un argomento fatto nel ambito di lavoro e nominare il mio nome ?
Zoran ha fatto,  Zoran ha creato ,  e poi lo rifaciamo!?  
Non mi sembra giusto?
Il risultato del lavoro e anche combinazione di molti fattori. Uno di questi e anche materiale.
Materiale era avanzo del micro-cemento lasciato da impresa che non ha concluso lavori già concordati ?
Come potevo sapere in che condizioni era ?
Lo notato a due moderatori e tu vai avanti ?
Non lo trovo coretto.
Scusa,  se non era x merito di Zoran, quella casa,  cantiere, lavoro non si concludeva neanche...
 
Da davide1970Sesso: Uomo Inviato: Mer 10 Apr, 2019 18:08 #6
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 5415

Età: 48

Residenza: italia.png cesena

Regione: Emilia Romagna

Provincia: Forlì-Cesena (FC)

Zoran onestamente non ho notato nessun tono polemico nè di violazione di privacy da parte di Marco, forse è meglio che vi chiarite a voce

____________
"...ai poveri è annunciato il Vangelo. E beato è colui che non trova in me motivo di scandalo!" (Mt 11,5-6)

 
Da lapinSesso: Uomo Inviato: Mer 10 Apr, 2019 20:14 #7
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar
Galleria Personale

Registrato: Marzo 2013

Messaggi: 14365

Età: 64

Residenza: italia.png Seregno

Regione: Lombardia

Provincia: Monza e della Brianza (MB)

Zoran, io naturalmente sono uno dei due moderatori a cui hai notificato la cosa, ma come ho già avuto modo di risponderti in PVT non ravviso nel post di Marco nessuno spunto polemico nei tuoi confronti anzi ho visto un grande apprezzamento.
Comunque, per tranquillità sociale del Forum consiglio a Marco di togliere qualsiasi riferimento alla tua persona se la cosa ti da fastidio. Vogliamo tutto meno che scoppi una rissa tra due colonne del Forum.
Grazie.

____________
Giuseppe.

Yorkshire's proverb:

Do not look in mouth to given horse

 
Da GianlucaFSesso: Uomo Inviato: Gio 11 Apr, 2019 09:21 #8
 
avatar

Registrato: Mag 2018

Messaggi: 197

Età: 33

Regione: Puglia

Provincia: Bari (BA)

lapin ha scritto: 
Vogliamo tutto meno che scoppi una rissa tra due colonne del Forum.



....e che colonne!!!! peace and love
 
Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Ven 12 Apr, 2019 22:16 #9
 
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 1108

Età: 59

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Ecco quindi alcune foto dell'inizio lavori
Si comincia con il taglio delle tavole e il loro assemblaggio

 telaio_1555099645_396332

 rifilatura_1555099768_350662

 fresatura_per_profili_alluminio

 profili_posati

 particolare_guida_vetro

 foratura_sede_prigionieri

 fresatura_inserto_tirante

 planarit_superiore

 planarit_inferiore

 inserto_punzonato
 
Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Ven 12 Apr, 2019 22:21 #10
 
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 1108

Età: 59

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Il top è ora pronto per il ciclo di resinatura che inizierò lunedì, l'insieme è molto robusto, perfettamente in squadro in ogni sua parte, i profili verranno poi rettificati in opera dopo la resinatura e prima della stesura della finitura poliuretanica.

Il cliente mi ha seguito passo passo ed è molto soddisfatto di quanto fatto finora e la cosa mi rallegra e mi solleva parecchio( non potete immaginare quanto).

Ho preferito fare dei prigionieri passanti con delle piastrine costruite ad hoc anziché usare i tiranti tradizionali per unire le due parti del top, questa scelta è stata dettata dalla necessità di non indebolire il piano, i prigionieri sono realizzati con barra filettata da 8 mm le piastrine sono in trafilato di acciaio da 6 x 8 x 27 mm, una sarà filettata, mentre l'altra fungerà da rondella, i prigionieri sono lunghi 120 mm, i prigionieri sono collocati esattamente a metà dello spessore del piano, in questo modo ho ancora 9 mm per parte di piano.

____________
Dai diamanti non nasce niente.
www.fosluce.it

Ultima modifica di incisore il Ven 12 Apr, 2019 22:30, modificato 2 volte in totale

 
Da davide1970Sesso: Uomo Inviato: Sab 13 Apr, 2019 08:18 #11
Ufficiale di bordo
Ufficiale di bordo
avatar

Registrato: Dicembre 2007

Messaggi: 5415

Età: 48

Residenza: italia.png cesena

Regione: Emilia Romagna

Provincia: Forlì-Cesena (FC)

Marco ricorda che la resina deve essere molto elastica per seguire i micromovimenti del materiale, non conosco la resina che utilizzerai ma ricordati di verificare questa cosa, la resina della Kerakoll è perfettamente elastica. Ricordati anche che è molto importante isolare anche la parte sotto del top perchè l'unica cosa che infastidisce la resina è l'umidità che arriva da dietro, quella di risalita.

____________
"...ai poveri è annunciato il Vangelo. E beato è colui che non trova in me motivo di scandalo!" (Mt 11,5-6)

 
Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Sab 13 Apr, 2019 08:56 #12
 
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 1108

Età: 59

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Grazie del suggerimento Davide, per la parte inferiore avevo già ipotizzato di proteggerla con uno strato di antirombo dato a spruzzo, o comunque di verniciarlo con un ciclo all'acqua, come ho già detto all'inizio del topic, la resina in questione ha ottime caratteristiche e, almeno dal campione fatto su un semplice pezzo di multistrato 500x200x20 mm, straordinaria resistenza.

Sicuramente la parte inferiore va protetta e specialmente dove ci saranno lavatrice, lavello e lavastoviglie, che sono di loro fonte di vapori e umidità, ma anche per contrastare il "tiro" della resina sul piano superiore.

____________
Dai diamanti non nasce niente.
www.fosluce.it

 
Da plcet Inviato: Lun 15 Apr, 2019 21:10 #13
 
avatar

Registrato: Marzo 2012

Messaggi: 1468

Età: 33

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

ciao Marco....io sto realizzando una cosa simile per un bagno, quindi mobiletto e copertura per lavatrice...purtroppo la carcassa sarà in truciolare nobilitato ed il top con ante e frontale cassetto in lamellare d' abete. Come dovrei trattare il top?? un ciclo di finitura anche nella parte che andrà poggiata sulla carcassa o cosa?? il progetto è all' incirca questo....

 dsc_0758
 
Da incisoreSesso: Uomo Inviato: Lun 15 Apr, 2019 21:35 #14
 
avatar
HomePage

Registrato: Luglio 2015

Messaggi: 1108

Età: 59

Residenza: italia.png Selvazzano Dentro

Regione: Veneto

Provincia: Padova (PD)

Se usi questo prodotto, devi rispettare rigorosamente i tempi e i modi di applicazione dei vari componenti, il primo passo è la stesura del primer che sostanzialmente è un fondo isolante a base acqua caricato con granuli di silice, questo primer ha un tempo di essicazione/decadimento relativamente breve, entro 8 ore va steso il primo stato di resina, si applica con un comune rullino in mohair.
E' molto importante che la superficie sia pulita e assolutamente asciutta e priva di polvere.
La resina è molto simile ad un comune rasante a granulometria media, devi attendere 12 ore per stendere la seconda mano.
Dopo ulteriori 12 ore la superficie verrà levigata con una grana 80, quindi verrà aspirata accuratamente la polvere e potrai stendere la successiva mano a grana fine, altre 12 ore e stenderai una mano ulteriore, sempre a grana fine.

Dopo 12 ore levigherai accuratamente lo strato fino ad ottenere una superficie liscia, quindi, dopo aver aspirato con cura, potrai stendere la finitura poliuretanica bicomponente in diluizione al 10% e poi, intervallate da almeno 4 ore, le due mani successive non diluite, la finitura si può stendere a pennello, a rullino o a spruzzo.

Considerando che il campione fatto è stato realizzato in modo semplificato, ovvero 2 mani di grana grossa e una mano di fine+3 mani di finitura al 10% e che il risultato è stato ottimo, sono convinto che il prodotto in questione sia molto valido.

____________
Dai diamanti non nasce niente.
www.fosluce.it

 
Da plcet Inviato: Mar 16 Apr, 2019 08:06 #15
 
avatar

Registrato: Marzo 2012

Messaggi: 1468

Età: 33

Regione: Abruzzo

Provincia: Chieti (CH)

io ho preso una resina poliuretanica bi componente all' acqua che vorrei dare in strato molto sottile.... massimo 1 mm x proteggere da graffi e acqua, come fondo do una mano di impregnante su lamellare spazzolato quindi credo che sia sufficiente....diciamo che è più una finitura che una "colata"
poi 10 gloss......
 

Precedente Argomenti Recenti Download Discussione Versione Stampabile Segnala via email Successivo